Infortunio Icardi, il comunicato Inter “incastra” il giocatore

(Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

INFORTUNIO ICARDI, ecco il comunicato dell’Inter – C’era attesa per l’esito delle ulteriori visite mediche alle quali è stato sottoposto, nella mattinata di oggi, Mauro Icardi. Il giocatore dell’Inter, al centro da ormai una settimana delle note vicende legata al suo “declassamento” all’interno dello spogliatoio, rifiutò la convocazione per la trasferta di Vienna mercoledì scorso e non rispose presente a quella successiva, di campionato, contro la Sampdoria.

La motivazione? Un problema al ginocchio che Icardi aveva anche “sventolato” via social tramite delle storie su Instagram in cui si vedeva il giocatore sottoporsi a fisioterapia. Nei giorni scorsi il problema, a detta del giocatore, non è rientrato e l’Inter ha deciso di andare a fondo a questa situazione.

La scelta, quindi, di effettuare delle ulteriori visite mediche in una clinica privata. Test ai quali si è sottoposto Icardi e che, alla fine, hanno dato l’esito che forse in molti si aspettavano. Il ginocchio di Icardi non ha manifestato nessun particolare problema; dunque il numero 9 è abile e arruolato già per la gara di domani di Europa League. C’è attesa, da questo punto di vista, dell’eventuale chiamata di Spalletti (e conseguente risposta dell’argentino).

Leggi anche: Inter, sogno Rakitic per giugno

Infortunio Icardi, il comunicato dell’Inter

Il comunicato, arrivato verso l’ora di pranzo, recita: “Mauro Icardi si è sottoposto questa mattina a risonanza magnetica presso l’Istituto Clinico Humanitas di Rozzano a causa di sintomatologia dolorosa anteriore al ginocchio destro. Gli accertamenti non hanno evidenziato variazioni significative rispetto agli esami eseguiti prima dell’inizio della stagione sportiva in corso.

Sviluppi importanti sono attesi nelle prossime ore, in vista della gara di domani di Europa League.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *