Manchester City-Schalke 04, le statistiche: precedenti e curiosità

 Manychester City Schalke 04 statische
Schalke’s German goalkeeper Ralf Faehrmann can’t stop a goal by Manchester City’s German midfielder Leroy Sane during the UEFA Champions League round of 16 first leg football match between Schalke 04 and Manchester City on February 20, 2019 in Gelsenkirchen, Germany. (Photo by Odd ANDERSEN / AFP) (Photo credit should read ODD ANDERSEN/AFP/Getty Images)

Manchester City Schalke 04 statistiche – Dopo il 3-2 ottenuto nel finale due settimane fa, il Manchester City di Guardiola ospita lo Schalke 04 di Tedesco all’Etihad Stadium con l’obiettivo di conquistare il pass per i quarti di finale di Champions League. I padroni di casa, con solo 4 sconfitte totali quest’anno in Premier League, sono reduci dalla vittoria per 3-1 in casa sul Watford. Lo Schalke invece, sta vivendo un momento difficile, essendo reduce da una serie di flop consecutivi nella quale ha registrato 5 sconfitte nelle ultime 8 partite in Bundesliga, 2 pareggi ed una sola vittoria.

-> Leggi anche: Highlights Champions League: Schalke 04-Manchester City 2-3. Video Gol e tabellino

Manchester City Schalke 04 statistiche, i numeri

Ben 19 i gol subiti e solo 8 messi a segno in queste ultime 8 gare. Se in Champions League le due squadre si sono gia’ sfidate nella partita d’andata dello scorso 20 febbraio, complessivamente lo Schalke 04 e il Manchester City si sono affrontati in altre tre occasioni. Nella semifinale di Coppa delle Coppe ’69/’70, all’andata lo Schalke si impose sui britannici per 1 a 0 con rete di Stan Libuda, mentre al ritorno fu sconfitto dal Manchester City per 5 a 1 grazie alla doppietta di Neil Young e i gol messi a segno da Mike Doyle, Francis Lee e Colin Bell.

Manchester City Schalke 04 statistiche, i precedenti

In Coppa UEFA, invece, nella partita del 27 novembre 2008 del girone A, il Manchester City sconfisse i tedeschi per 0 a 2 con reti di Benjani e Stephen Ireland. Contro squadre inglesi, lo Schalke 04 ha giocato in Champions League 13 partite contro quattro diversi club (Arsenal, Manchester United, Chelsea e Manchester City), registrando solo 2 vittorie, 8 sconfitte e 3 pareggi, mettendo a segno 13 reti e subendone 29. Contro squadre tedesche, invece, il Manchester City ha giocato in Champions League 15 partite contro cinque diversi club (Borussia M’Gladbach, Bayern, Borussia Dortmund, TSG Hoffenheim e Schalke 04), registrando 9 vittorie, 4 sconfitte, 2 pareggi, mettendo a segno 28 gol e subendone 20.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *