Conte alla Roma? Sì, si può: occhio però al ritorno della Juventus

conte
(Photo by Laurence Griffiths/Getty Images)

CONTE ROMA- Antonio Conte reciterà la parte dell’allenatore più corteggiato d’Italia di qui fino all’inizio del prossimo mercato. Come anticipato in mattinata, l’ex tecnico del Chelsea, l’ex tecnico del Chelsea rappresenta il primo tassello per la rinascita della nuova Inter. Marotta punta forte su Conte, è chiaro che Spalletti non continuerà la sua avventura sulla panchina nerazzurra. Detto questo, l’Inter proverà l’assalto reale e concreto, tuttavia massima attenzione anche l’inserimento della Roma, società pronta a piombare con forte decisione sull’ex ct della Nazionale italiana. Totti vorrebbe convincere Conte a sposare il progetto capitolino, il tecnico potrebbe riflettere sul da farsi. Conte ha ammesso: “Tornerò in panchina a giugno, sceglierò il progetto più coinvolgente”.

Leggi anche:Conte-Inter, il tecnico: “A giugno in panchina, scelgo il miglior progetto”

Conte Roma, occhio anche alla Juventus

La Roma ci proverà in maniera totale, ma occhio anche alla Juventus. Il futuro di Allegri, nonostante le conferme del diretto interessato e dello stesso Agnelli, non sembrerebbe esser così scontato. Il tecnico valuterà attentamente il da farsi e la Juventus valuterà con estrema attenzione la situazione la strada da intraprendere.

Come confermato nelle scorse settimane, però, Conte e Agnelli avrebbero ormai chiarito i vecchi disguidi del passato, ecco perchè la possibilità di un nuovo matrimonio potrebbe concretizzarsi in maniera reale e concreta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *