Pogba Real Madrid: il francese vuole i blancos. Juve fuori dai giochi

POGBA REAL MADRID – Sembra segnato il futuro di Paul Labile Pogba. Il centrocampista francese chiuderà quella che, numeri alla mano, è stata la sua miglior stagione dal punto di vista realizzativo. 12 gol fin qui in campionato, trascinatore della squadra sotto la guida Solskjaer tanto quanto era stato sotto tono con Mourinho.

Nonostante il centrocampista campione del mondo, nelle scorse settimane, abbia caldeggiato e appoggiato il rinnovo del nuovo tecnico del Man United, le strade dei Diavoli Rossi e del giocatore si separeranno a fine campionato. Arrivato tre anni fa ad Old Trafford per la cifra di 105 milioni di euro Pogba nella sua seconda militanza al Manchester ha diviso tifosi e opinione pubblica. C’è chi lo considera fondamentale per il gioco dello United, chi vede in lui un giocatore sopravvalutato. Di sicuro tra i suoi estimatori c’è Zinedine Zidane, allenatore tornato al Real Madrid che in estate ha un budget da 500 milioni da spendere sul mercato.

Leggi anche: Juventus, la nuova idea per la difesa

Pogba Real Madrid, la Juve è fuori

Sembra proprio che parte di questo tesoretto di Perez verrà investito sul cartellino di Paul Pogba. Ci vorranno sicuramente più dei 105 milioni spesi dallo United 3 anni fa, soprattutto perché gli inglesi non vogliono registrare un’altra minusvalenza con l’ex Juventus. Proprio la Juventus sembra fuori dai giochi: un ritorno in bianconero di Pogba è più utopia che possibilità reale. Paratici non può spendere tanto per un solo giocatore, preferendo “diluire” il budget su più profili. Lo stesso Pogba, inoltre, preferirebbe di gran lunga il Real Madrid alla Juventus.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *