Real Madrid, Bale la chiave per arrivare a Pogba

 

(Photo by Gonzalo Arroyo Moreno/Getty Images)

REAL MADRID BALE PER POGBA, accordo vicino – La decisione sembra ormai presa. Paul Pogba ha rivelato ai compagni di voler lasciare il Manchester United a fine stagione e raggiungere l’amico Zidane al Real Madrid. Le merengues del futuro partiranno dunque dal centrocampista classe 1993 che, malgrado la sua miglior stagione dal punto di vista realizzativo, concluderà l’anno senza trofei e probabilmente senza la qualificazione alla prossima Champions League.

Annata storta per lo United, prima i dissidi di spogliatoio con Mourinho e Pogba primo “ribelle” contro lo Special One, poi l’arrivo di Solskjaer, due/tre mesi di ripresa prima di un nuovo calo. Anche il Manchester dovrà ripartire nella prossima stagione, ma lo farà senza Pogba.

Leggi anche: Real Madrid, puntato anche Hazard 

Real Madrid, Bale per arrivare a Pogba

Secondo quanto riportato dal quotidiano spagnolo As, particolarmente vicino alle vicende di casa Real Madrid, Pogba avrebbe già comunicato ai compagni la volontà di lasciare la Premier per diventare un nuovo giocatore del Real Madrid. Il francese ha chiesto il trasferimento alla società inglese, indicando come sola ed unica destinazione il Bernabeu.

Fuori dai giochi dunque la Juventus, che nei mesi scorsi aveva accarezzato l’idea di poter far tornare il francese in Serie A.
I numeri dell’affare col Real sono mostruosi: si parla di un ingaggio da 12 milioni a stagione per il giocatore, con un prezzo del cartellino vicino ai 150 milioni ma che potrebbe essere alleggerito dallo scambio con Bale, in uscita dal Real e favorevole ad un ritorno in Inghilterra.

L’amore tra l’ala gallese e il pubblico del Bernabeu non è mai sbocciato e questa estate “mister 100 milioni” potrebbe fare le valigie per tornare in Premier: sponda Manchester United.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *