Juventus, senti che retroscena: “Sì, volevamo De Ligt, ma…”

 (Photo by Gonzalo Arroyo Moreno/Getty Images)

DE LIGT JUVENTUS- Un clamoroso retroscena riportato dal CEO del club Oscar Grau, durante la recente conferenza stampa. Il dirigente blaugrana ha rivelato alcuni retroscena sulla trattativa sfumata per Neymar, ma riportando particolari novità anche sul mancato affondo per De Ligt.

Oscar Grau ha così ammesso: “Eravamo contenti della possibilità di prenderlo, però sempre a condizioni ragionevoli. Se si fossero trovati i parametri sarebbe stato fattibile. Non ero entusiasta di perdere il giocatore. Lo stesso vale per De Ligt”.

Leggi anche: Probabili formazioni 4^ giornata Serie A: Cagliari-Genoa, Joao Pedro e Castro dal 1′, c’è Ghiglione

De Ligt Juventus, inizio di stagione leggermente complicato

Niente Barcellona e secco sì alla Juventus. Tuttavia, come noto, il centrale olandese, in questo inizio di stagione, sta riscontrando alcune problematiche a livello tattico. Il nuovo impatto con il calcio italiano resta complicato e difficile da immagazzinare. L’ex Ajax avròà modo e tempo per metabolizzare al nuova realtà e calarsi alla perfezione nelle nuove tematiche tattiche disegnate da Sarri.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Disappointed about the result but some positives to take to the next match. #finoallafine 💪🏼

Un post condiviso da Matthijs de Ligt (@mdeligt_) in data:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *