Infortuni Serie A| Cagliari, Nainggolan: polpaccio ko. Juve, Higuain-Chiellini out in Coppa Italia. Lazio, Milinkovic ok

 (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

INFORTUNI SERIE A- Circa una settimana al via del campionato, ma occhio ai diversi infortuni della squadre di Serie A. Partendo dalla Juventus, impegnata nella sfida di ritorno delle semifinali di Coppa Italia contro il Milan, Sarri dovrà fare a meno di Higuain e Chiellini.

L’infortunio di Higuain potrebbe durare circa 10 giorni, mentre l’esclusione di Chiellini sembrerebbe esser stata concordata in comune accordo tra giocatore e tecnico, ma il capitano dovrebbe tornare a disposizione in caso di eventuale finale di Coppa Italia. Buone notizie anche per Demiral e Ramsey, ormai totalmente recuperati, con il difensore turco pronto a far ritorno a pieno ritmo dal mese di luglio.

Leggi anche: Juventus, la rivelazione di Dybala: “Sì, volevano cedermi. Ecco la verità sul rinnovo contrattuale”

Infortuni Serie A, Cagliari: si ferma Nainggolan! Problema al polpaccio, Verona a rischio

Come confermato dagli esami strumentali di ieri, Nainggolan ha riportato un problema al soleo del polpaccio, il quale potrebbe escludere il centrocampista rossoblù dalla prossima sfida del Cagliari contro il Verona, match valido per il recupero della 25^ giornata di Serie A. Il centrocampista belga seguirà una terapia e lavoro differenziato, per poi valutare con calma i possibili tempi di recupero.

Il comunicato del Cagliari

“A riposo Radja Nainggolan: nella giornata di oggi il calciatore è stato sottoposto ad esami strumentali che hanno evidenziato una distrazione di primo grado del muscolo soleo del polpaccio destro. Per il centrocampista rossoblù sono ora previste terapie specifiche per recuperare dall’infortunio: le sue condizioni verranno monitorate dallo staff medico del Club”

Buone notizie in casa Lazio, Milinkovic Savic è ritornato a completa disposizione e sarà regolarmente in campo in vista della ripresa del campionato. Segnali incoraggianti anche in casa Milan: Ibrahimovic potrebbe bruciare le tappe del recupero e tornare a disposizione entro 10 giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *