Cagliari-Sassuolo 2-2: super Pavoletti, Boateng riacciuffa i rossoblù al 98′

Foto: Twitter Cagliari Calcio
Foto: Twitter Cagliari Calcio

CAGLIARI-SASSUOLO- Finisce 2-2 il match della Sardegna Arena tra Cagliari e Sassuolo. Match subito caldo e avvincente con gol di Pavoletti al minuto 11, bravo a mettere in rete un perfetto traversone dalla sinistra di Padoin. Cagliari più ordinato per gran parte del primo tempo, ma poco cinico nelle ripartenze e negli ultimi 25 metri. Primo tempo in archivio sul risultato di 1-0. La ripresa evidenzia fin da subito un Sassuolo più pimpante e agguerrito, atteggiamento che viene premiato dal gol del momentaneo pareggio di Berardi, abile a battere Cragno con un perfetto tiro di sinistro. Nuovo vantaggio Cagliari firmato dal solito perentorio stacco aereo di Pavoletti. Finale incandescente con calcio di rigore concesso al Sassuolo per fallo di mano di Romagna, rigore concesso dopo la consultazione del Var. Boateng non sbaglia e gela la Sardegna Arena al minuto 98′.

Sfogo Maran: “Troppo recupero”

Il tecnico del Cagliari a fine gara ha così commentato: “Mai visto recuperare così tanto anche perché ho fatto due cambi insieme. Poi la punizione dalla quale è scaturito il secondo goal è stata battuta ben oltre il punto dove è stato commesso il fallo”