Juventus non c’è pace: nuove accuse per Ronaldo

Ronaldo tifosa

RonaldoNon ci sarebbero solo le accuse di Kathryn Mayorga per Cristiano Ronaldo. Secondo il tabloid britannico The Sun altre tre donne sono pronte ad accusare il campione portoghese di stupro. La fonte della notizia, trattandosi di stampa britannica, da prendere con le molle, è Leslie Stovall, l’avvocato della modella americana.

I TABLOID ATTACCANO RONALDO

Sempre secondo The Sun, “una donna afferma di essere stata violentata dopo un party, un’altra dichiara di aver subito violenze, mentre la terza dice di aver ricevuto soldi in cambio del suo silenzio”. Ronaldo smentisce categoricamente  definendo il tutto come una fake news “No, no, no, no. Tutto ciò che è stato pubblicato è falso. Sono false notizie. Vogliono farsi pubblicità usando il mio nome. È normale Vogliono essere famosi dicendo il mio nome, ma fa parte del lavoro. Sono un uomo felice e tutto va bene”. Ma i tabloid non mollano la presa tanto da riprendere perfino le accuse di Karima El Mahroug, la celebre “Nipote di Mubarak”, che dichiarò di aver ricevuto da Ronaldo 4.000 euro per dormire con lui quando era ancora diciassettenne. Storia anche in quel caso smentita.

LA SORELLA DI RONALDO LANCIA UNA CAMPAGNA SOCIAL

Nel frattempo come riporta Repubblica “la sorella di Cristiano Ronaldo, Katia Aveiro lancia una campagna sui social per sostenere il fratello in un momento difficile della sua carriera. La donna ha pubblicato su Instagram un’immagine di suo fratello vestito da Superman con due hashtag. Il primo recita “Ronaldo, siamo con te fino alla fine”, mentre nel secondo c’è scritto “Giustizia per CR7″. Voglio vedere chi ha il coraggio di mettere questa foto sul proprio profilo per una settimana e fare una catena per lui – ha scritto la sorella di Ronaldo – per il Portogallo, per lui, per noi, per l’unione del popolo… per la giustizia: lui se lo merita”. La realtà dei fatti dice al momento non esiste nessun’altra indagine in corso su Ronaldo, se non quella della polizia di Las Vegas sul caso Mayorga.