Figc, Gravina: “Juve, 36 scudetti? No, sono 34 e va accettato”

Serie A Gravina

GRAVINA- Il presidente della FIGC, sulle pagine di “Libero“, ha sottolineato il suo punto di vista sul noto capitolo “scudetti Juve”. Quanti sono realmente gli scudetti bianconeri? E’ chiaro che in casa Juve il conteggio assume connotati e chiari e definiti: 36 scudetti senza margine di dialogo o dibattito. 36 scudetti nati e coltivati sul campo: questo il pensiero bianconero, il quale non accetta, nè accetterà mai nessun apertura al dialogo. Dialogo che, effettivamente, potrebbe non portare a nulla, considerata l’idea della Federcalcio, e ciò che attestano i documenti ufficiali: gli scudetti sono 34.

Gravina: “34 scudetti, va accettato”

Il presidente della FIGC., ha rotto gli indugi annunciando il suo punto di vista sulla questione “scudetti Juve”. Queste le parole rilasciata a “Libero”: “Gli scudetti sono 34 e non 36, va accettato”. Poi il presidente ha aggiunto: “Anche io potrei dire di aver vinto uno scudetto. Non so come si potrebbe fare per convincere la Juve che non ne ha 36 ma 34, questo non lo so”. 

Insomma un chiaro messaggio alla Juventus, un messaggio dove Gravina conferma che i bianconeri sbagliano nel conteggiare 36 scudetti al posto di 34.