Juventus, Emre Can operato: ecco quando tornerà in campo

FOTO tratta da profilo twitter della Juventus
FOTO tratta da profilo twitter della Juventus

Sorride la Juventus e sorride Emre Can. Il centrocampista, stamane, è stato sottoposto ad intervento chirurgico per rimuovere definitivamente il nodulo tiroideo. Intervento perfettamente riuscito e centrocampista pronto ad iniziare il suo percorso di recupero e terapia. Quali saranno i tempi di recupero? Tutto ancora da valutare. La sensazione è che l’ex Liverpool possa restare lontano dai campi di gioco per circa un mese. Ovviamente il tutto verrà valutato con estrema calma. Detto questo, le buone notizie sul tedesco dovrebbero escludere un ritorno sul mercato da parte della Juventus. Nessun nuovo centrocampista a gennaio, anche se, lo sesso Paratici potrebbe tener sotto controllo alcune occasioni da cogliere al volo. Difficile, se non impossibile, un potenziale arrivo di Pogba nella prossima e imminente sessione di mercato invernale. Sorrise Allegri, Emre Can sarà presto a disposizione. Nessuna allarme neanche per Khedira. Il centrocampista dovrebbe far ritorno in campo già dalla prossima sfida di campionato contro il Cagliari, o nella peggiore delle ipotesi sarà aggregato ai convocati per il match di Champions contro il Manchester United.

Emre Can: il comunicato ufficiale della Juventus sull’intevento

“L’intervento é stato eseguito in data odierna a Francoforte dal Prof. Vorlaender, alla presenza del Dott. Claudio Rigo, Responsabile Sanitario della Juventus, ed é perfettamente riuscito.
Nei prossimi giorni potrà essere meglio definita la prognosi per la ripresa dell’attività agonistica.”