Lazio-Inter 0-3, diretta LIVE in tempo reale: la doppietta di Icardi – i video dei gol

Inter Lazio probabili formazioni
Lazio-Inter live
AGGIORNA LA PAGINA PER SEGUIRE LA DIRETTA TESTUALE DEL MATCH

94′ Finisce Lazio-Inter
90′ Saranno 4 i minuti di recupero
85′ SOSTITUZIONE INTER entra Keita ed esce Politano
85′ SOSTITUZIONE INTER entra Gagliardini ed esce Vecino
80′ SOSTITUZIONE LAZIO entra Bastos ed esce Radu
73′ La Lazio prova una reazione ma il tiro di Correa si infrange sulla difesa
70′ AMMONITO CATALDI per gioco scorretto

68′ SOSTITUZIONE LAZIO, entra Correa ed esce Caicedo
61′ da qualche minuto la partita si è seduta
57′ SOSTITUZIONE INTER, esce Joao Mario ed entra Borja Valero
53′ Ancora Cataldi su punizione, palla a lato di poco
48′ AMMONITI RADU E VRSALJKO, il primo per gioco falloso il secondo per proteste
47′ Punizione a giro di Cataldi, Handanovic para con difficoltà
Ore 21.30 inizia il secondo tempo di Lazio-Inter
45′ Finisce il primo tempo del match dell’Olimpico

40′ GOL DELL’INTER, 0-2 BROZOVIC. Su sviluppo di angolo controllo e tiro secco di Brozovic, Strakosha non ci arriva
39′ Strakosha salva in angolo su Vecino
38′ Nubifragio sull’Olimpico
37′ Tiro a giro di Milinkovic-Savic, palla alta di poco
34′ Colpo di testa di Vecino in area di rigore, Strakosha si salva a fatica
33′ SOSTITUZIONE LAZIO, entra Cataldi ed esce Badelj
31′ AMMONITO IMMOBILE
30′ La Lazio abbozza la reazione


28′ GOL DELL’INTER,0-1 ICARDI.
Combinazione Vecino, Perisic, Icardi tocco del bomber e palla in rete
25′ AMMONITO ASAMOAH,
fallo a centrocampo
22′ Contropiede Inter, tiro di Perisic la palla sfiora il palo
19′ AMMONITO BROZOVIC, fallo tattico a centrocampo
16′ Immobile lanciato solo a rete viene rimontato da Miranda. Inter salva
14′ Colpo di testa di Skriniar, ma Strakosha para
9′ Percussione di Perisic, cross radente, Icardi si avventa ma non riesce a fare il tap-in vincente
7′ Tiro cross su punizione di Badelj, Handanovic blocca
5′ Parola si smarca alle spalle di Joao Mario ma l’impatto con il pallone non è felice
2′ Occasione Inter, affondo di Vrsaljko cross basso per Vecino che però spara alto
Ore 20.30 inizia Lazio-Inter

LAZIO-INTER, IL TABELLINO

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Radu (80′ Bastos); Marusic, Parolo, Badelj (33′ Cataldi), Milinkovic-Savic, Lulic; Caicedo (68′ Correa), Immobile. Allenatore: Inzaghi.
INTER (4-2-3-1): Handanovic; Vrsaljko, Miranda, Skriniar, Asamoah; Vecino (85′ Gagliardini), Brozovic; Politano (85′ Keita), Joao Mario (57′ Borja Valero), Perisic; Icardi. Allenatore: Spalletti.

Arbitro: Irrati
Reti: 28′ Icardi; 40′ Brozovic; 69′ Icardi
Angoli: 7-6
Ammoniti: Brozovic; Asamoah, Immobile, Radu, Vrsaljko, Cataldi
Espulsi:

LAZIO-INTER, LA PRESENTAZIONE

“Lazio-Inter sarà molto importante per noi. Ciò che è accaduto lo scorso anno lo ricordiamo e lo terremo ben presente. Fu una gara dominata per 75 minuti, poi perdemmo la sfida nell’ultimo quarto d’ora insieme alla qualificazione in Champions League”. Lo dice il tecnico della Lazio, Simone Inzaghi, alla vigilia della sfida con i nerazzurri che rievoca brutti ricordi nell’ambiente biancoceleste. “Dovremo prestare attenzione anche in base a quel match -aggiunge Inzaghi-. È normale che ci sia un’attenzione particolare per la partita di domani e l’abbiamo preparata al meglio. Sappiamo che l’Inter è una squadra costruita per vincere lo scudetto, ma con concentrazione e abnegazione possiamo giocarcela ad armi pari con i nerazzurri”.

LAZIO-INTER, PARLA SPALLETTI

I nerazzurri tornano con la testa al campionato dopo il k.o. in Champions contro il Barcellona: “La squadra ieri mi ha mandato un importante segnale di reazione, di non voler accettare passivamente le situazioni avvenute nell’ultima partita e in quelle precedenti che non sono andate bene“, spiega ancora Spalletti, che soffermandosi sulla trasferta di domani non esclude il turnover: “E’ una possibilità”.