Copa Libertadores, la finale sarà il SuperClásico Boca Juniors-River Plate

Copa Libertadores River-Boca

Boca Juniors-River PlatePer la prima volta nella storia della Copa Libertadores, in finale si assisterà al SuperClásico argentino: Boca Juniors-River Plate. I due club di Buenos Aires arrivano all’atto conclusivo superando due squadre brasiliane nella doppia sfida delle semifinali, con il Boca capace di eliminare il Palmeiras senza particolari sussulti e il River autore di una grande impresa contro i campioni in carica del Grêmio. Adesso ci attende una sfida tutta da vivere, con il doppio confronto che assegnerà il trofeo più importante del Sud America.

COME SONO ARRIVATE ALLA FINALE

Il River Plate vince 2-1 a Porto Alegre contro il Gremio ribaltando lo 0-1 subito all’andata a Buenos Aires. Decisivo al 95′ un rigore per i ‘millonarios’ concesso con l’ausilio del Var e realizzato da Gonzalo Martínez tra le proteste dei brasiliani. Doccia gelata per i campioni in carica della massima competizione continentale per club del Sudamerica, la gara si era infatti messa bene per la squadra di casa in vantaggio al 35 grazie a un gol realizzato da Leonardo Gomes, all’82’ il River trova il pari con Rafael Borré, nel recupero il raddoppio su rigore tra le contestazioni del pubblico dell’Arena do Gremio. Il River Plate andrà a caccia del quarto titolo in Libertadores. Dopo il 2-0 nel match casalingo della Bombonera, gli Xeneizes del Boca Juniors hanno inchiodato il Palmeiras sul 2-2 all’Allianz Parque di San Paolo staccando il pass per l’ultimo atto della competizione che equivale alla Champions League europea. Il Boca, con Tevez rimasto in panchina, è passato in vantaggio al 18′ con Ramon Abila, ma nella ripresa il Palmeiras ha prima pareggiato con Luan Garcia Teixeira e poi ribaltato il risultato grazie a un rigore di Gustavo Gomez. Al 70′ è stato Dario Benedetto a mettere a segno la rete del definitivo 2-2

LE DATE DI BOCA JUNIORS-RIVER PLATE

↪️ Andata: 10/11 alla “Bombonera”
↪️ Ritorno: 24/11 a “El Monumental