Juventus, Tacchinardi: “La sconfitta con lo United è un bene per i bianconeri”

juventus inter tacchinardi

Juventus-Manchester United

Alessio Tacchinardi, ex giocatore della Juventus, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Tuttosport riguardo i bianconeri e la sconfitta Champions contro il Manchester United.

L’ex centrocampista vede la sconfitta dell’Allianz Stadium come un bene e un motivo di crescita per la Juve: “L’altra sera sono tornato a casa con la sensazione di una squadra ancora più forte di quello che immaginassi. Non dimenticate che contro il Manchester United tra infortunati e acciaccati mancavano o hanno giocato a mezzo servizio giocatori del calibro di Douglas Costa, Bernardeschi, Emre Can, Mandzukic, Cancelo, Matuidi”.

“Non vedo il bicchiere mezzo pieno, ma praticamente pieno del tutto”

Poi su Cristiano Ronaldo e la squadra che gli sembra maturata anche sotto la guida del fenomeno portoghese, autore di un gol fantascientifico contro la squadra di Mourinho: “Ho visto una squadra fortissima, con un Cristiano Ronaldo impressionante che innalza il livello di tutti i compagni. Quando CR7 si accende, è davvero straordinario. Dal vivo, rispetto alla televisione, fa ancora più effetto. E non mi riferisco soltanto al gol spettacolare”.