Udinese-Parma, D’Aversa: “Vinto uno scontro diretto, non era semplice”

Fiorentina Parma D'Aversa

Fiorentina Parma D'Aversa

UDINESE-PARMA 1-2, LE PAROLE DEI TECNICI – Intervistato ai microfoni di Sky Sport, Roberto D’Aversa, tecnico del Parma, ha parlato della vittoria contro l’Udinese: “Oggi era una partita importantissima, poiché era uno scontro diretto e venire qui a Udine a fare una prestazione del genere non era semplice. Se analizziamo la partita, abbiamo preso gol su una nostra ingenuità, ma siamo stati bravi a tornare in vantaggio. Questi ragazzi stanno stupendo, abbiamo ripreso l’anno come l’avevamo finito”.

LEGGI ANCHE: Pagelle Udinese-Parma 1-2: highlights e tabellino del match

Udinese-Parma, D’Aversa: “Sono contento per Gervinho, la società ci ha portato un campione”

L’allenatore gialloblù ha quindi proseguito su Gervinho: “Ha sicuramente qualità importanti, ma ogni volta che parlo di lui sottolineo il suo spessore umano. Si è messo a disposizione con umiltà, sono contento per lui e per la società che mi ha portato un campione, sta dimostrando di essere un giocatore importante”.

LEGGI ANCHE: Qualificazioni Euro 2020, contro Finlandia e Liechtenstein a Udine e Parma

Udinese-Parma, D’Aversa: “A volte ci complichiamo troppo la vita da soli”

Infine D’Aversa ha concluso dicendo la sua su quali aspetti la sua formazione deve migliorare: “A volte ci andiamo a complicare la vita da soli, basterebbe essere più puliti tecnicamente per evitarle. Cerchiao di verticalizzare rapidamente, avendo giocatori di gamba come Gervinho e Biabiany. Dobbiamo essere bravi a stare alti e compatti per fare ripartenze più rapide. Il mio orgoglio è vedere l’impegno che hanno tutti in allenamento. Possiamo migliorare sul rendimento casalingo, continuiamo a lavorare”, ha detto il tecnico dei ducali.