Roma-Milan, Di Francesco in conferenza: “Reagire ora”

Probabili formazioni Viktoria Plzen Roma
Probabili formazioni Viktoria Plzen Roma

ROMA MILAN, Di Francesco alla vigilia del match – Si tratta di una delle vigilie di gara più bollenti, negli ultimi mesi, in casa Roma. I giallorossi sono reduci da 10 gol incassati nelle ultime due gare e, se sembrava già un disastro la rimonta dell’Atalanta a Bergamo, il 7-1 subito a Firenze ha assunto le sembianze di una vera apocalisse. Di Francesco da mesi parla di problemi di testa e concentrazione dei suoi giocatori, problemi che non è ancora riuscito a risolvere. Nonostante tutto la Roma è ancora in corsa per la quarta posizione, tanto che la sfida di domani contro il Milan ha i contorni di un vero e proprio spareggio Champions.

Leggi anche: Roma Milan, parla Gattuso

Non ci sarà appello per la Roma che domani sarà chiamata alla vittoria. In caso positivo potrebbero rasserenarsi le acque sia a livello dirigenziale che di ambiente, in caso di ko il destino di Di Francesco sarebbe segnato. Il mister ha parlato in conferenza a Trigoria, chiamando i suoi alla reazione di carattere.

Roma Milan, le parole del mister

Nemmeno 10 minuti di conferenza stampa per Eusebio Di Francesco, che sa che domani si giocherà il futuro sulla panchina della Roma. “Questo è un ambiente pessimistico orientato. Ma le chiacchiere stanno a zero: fatti, fatti, fatti. È vero che nelle ultime partite siamo stati agonizzanti, ma non si deve morire per forza” ha detto il tecnico giallorosso.

Carattere e testa, sono queste le armi che domani la Roma avrà a disposizione: “Domani contro il Milan dobbiamo reagire mettendo in campo una prestazione di altissimo livello, non solo fisica ma sopratutto mentale in questo momento delicato. La fortuna del calcio e della vita è che dopo una sconfitta, un fallimento, ti puoi rifare“. Le seconde possibilità, però, sono terminate.