Roma, Kluivert padre: “Justin? Decisione sbagliata”

Roma Entella probabili formazioni
Roma Entella probabili formazioni

ROMA, KLUIVERT non va? Patrick: “Doveva rimanere in Olanda”- È uno dei giovani più interessanti del panorama europeo. Arrivato alla Roma tra l’entusiasmo e lo scetticismo, le prestazioni fin qui di Kluivert hanno dato motivo di discussione soprattutto ai dubbiosi del suo sbarco a Roma.

Classe 1999, la stessa di Donnarumma e Zaniolo per intenderci, il giovane olandese ha pagato il confronto con un campionato come la Serie A, ben più difficile, tattico e difensivamente superiore a quello olandese. Assist vincente alla prima giornata contro il Torino, un paio di altri guizzi in stagione (anche in Champions) e tanta alternanza panchina-campo di gioco. Forse non starà crescendo come auspicato da Monchi al momento dell’acquisto, e sulle recenti difficoltà del figlio è intervenuto Patrick Kluivert, vecchia conoscenza anche del nostro calcio.

Leggi anche: Roma, buon pari contro il Milan

Roma, Kluivert senior striglia il figlio

Sulla scelta di Justin di lasciare l’Ajax nonostante la giovanissima età, Kluivert senior striglia il figlio: “Non credo che Justin abbia fatto bene ad andare via dall’Olanda così giovane. Ho sempre detto che sarebbe dovuto rimanere un altro anno o due all’Ajax”.

Non un’accusa diretta alla Roma dunque, ma solamente l’esternazione di un sentimento di un padre verso il figlio. Sulla destinazione giallorossa, poi, afferma: “Come ho detto, andare via non è stata la decisione migliore che potesse prendere. È stata comunque una buona scelta e si trova molto bene alla Roma. Ovviamente vorrebbe giocare di più, ma ha 19 anni e non può pretendere più di tanto”.