Dramma Sala, recuperato un corpo tra i rottami dell’aereo

Dramma Sala
Dramma Sala

DRAMMA SALA – Un corpo non ancora identificato è stato recuperato dal relitto dell’aereo che trasportava il calciatore argentino Emiliano sala. Lo rendono noto gli investigatori britannici. L’aereo leggero trasportava il calciatore 28enne, neo acquisto del Cardiff City, quando è scomparso vicino all’isola di Guernsey il 21 gennaio, insieme al pilota 59enne David Ibbotson. L’aereo era scomparso dai radar il 21 gennaio sul canale della Manica.

-> Leggi anche Aereo Sala, ritrovato il relitto ma nessuna traccia dei corpi

Dramma Sala, recuperato un corpo

Il dettaglio arriva dall’agenzia investigativa britannica per gli incidenti aerei (AAIB), senza specificare se si tratti dell’ex attaccante del Nantes o del pilota David Ibbotson. “In condizioni estreme e con l’aiuto di imprese specializzate siamo riusciti a recuperare il corpo visto in precedenza tra le macerie. L’operazione è avvenuta nel massimo rispetto dei resti e tenendo costantemente informate le famiglie”, ha detto l’agenzia in una dichiarazione.

Il Piper Blu distrutto

Il Piper Malibu è stato scoperto domenica al largo della costa di Alderney, nel Canale della Manica, quasi due settimane dopo la sua scomparsa. Le ragioni per l’incidente rimangono ancora sconosciute e i tentativi di recuperare il relitto dell’aeromobile non hanno avuto successo a causa delle diffici condizioni meteorologiche. Tuttavia le immagini girate dal ROV, il sottomarino a comando remoto, dovrebbe fornire prove preziose per le indagini. Nel frattempo una grana, decisamente misera, si è abbattuta su questa tragedia. Il Nantes, il club francese in cui militava Emiliano Sala prima di essere ceduto al Cardiff avrebbe preteso il pagamento dei 15 milioni di sterline, pari a 17 milioni di euro, pattuiti con la squadra del Galles. Il contratto di Sala è stato già firmato e depositato, anche se a seguito dell’incidente il Cardiff non ha pagato la prima rata chiesta ufficialmente ora dai vertici della squadra francese.

-> leggi anche Emiliano Sala, il Nantes chiede il pagamento del cartellino al Cardiff