Rapid Vienna-Inter, probabili formazioni: Lautaro per Icardi

Inter Sampdoria probabili formazioni
Inter Benevento probabili formazioni

RAPID VIENNA INTER PROBABILI FORMAZIONI- Tutto pronto per il calcio d’inizio della sfida di Europa League tra Rapid Vienna e Inter. Vigilia caratterizzata da un terremoto totale in casa nerazzurra. Revocata la fascia da capitano ad Icardi e assegnata ad Handanovic. Una scelta che ha spinto Icardi a rifiutare la convocazione in vista del match di stasera. Un terremoto totale che Spalletti ha spiegato in conferenza stampa: “Icardi era stato convocato, è lui che non è venuto”. Parole forti e totali, che manifestano la totale rottura e aria di gelo tra l’attaccante argentino e i club nerazzurro.

Analizzando la sfida di questa sera, Spalletti si affiderà ancora al 4-2-3-1- Sulla destra spazio a Cedrid, mentre chance dal 1′ per Miranda. A centrocampo confermato Vecino al fianco di Borja Valero, mentre Nainggolan, Politano e Perisic agiranno alle spalle dell’unica punta Lautaro Martinez, il quale, come detto sarà chiamato a sostituire Icardi.

Leggi anche: Hamsik Cina, è ormai fatta. Il legale del Napoli: “È un giocatore del Dalian”

Rapid Vienna Inter probabili formazioni

RAPID VIENNA (4-2-3-1): Strebinger; Muldur, Sonnleitner, Dibon, Bolingoli; Schwab, Grahovac; Murg, Knasmullner, Ivan; Berisha. A disposizione: Knoflach, Hofmann, Potzmann, Ljubicic, Martic, Alar, Pavlovic. Allenatore: Dietmar Kuhbauer.

INTER (4-2-3-1): Handanovic; Cédric, De Vrij, Miranda, Asamoah; Vecino, Borja Valero; Politano, Nainggolan, Perisic; Lautaro. A disposizione: Padelli, Ranocchia, D’Ambrosio, Nolan, Schirò, Roric, Candreva. Allenatore: Luciano Spalletti.