Infortuni Lazio, la situazione in casa biancoceleste

Genoa Lazio probabili formazioni
(Photo by Getty Images/Getty Images)

Apollon-Lazio in diretta LIVEINFORTUNI LAZIO, la situazione – Non è sicuramente un gran periodo per la Lazio e per mister Inzaghi, ultimamente alle prese con un’emergenza infortuni che dalle parti di Formello non si vedeva da tempo. Ieri la squadra capitolina a Marassi è crollata nel finale, pagando sia le scorie per la gara di Europa League contro il Siviglia sia il numero ridotto dei giocatori a disposizioni del tecnico.

La sconfitta di Marassi segue due vittorie risicate, tra Frosinone e Empoli, arrivate entrambe per 1-0 e decise entrambe da Caicedo. L’ex Espanyol ha sostituito nelle settimane scorse l’infortunato Immobile, tornato ieri a mezzo servizio in casa del Genoa e impiegato per poco più di un’ora. È bastato alla punta campana per realizzare un assist, ma la forma non è certo al meglio. Ieri Inzaghi ha dovuto rinunciare per scelta non tecnica anche a Radu, ma dalla Lazio fanno sapere che il motivo è riconducibile a un virus intestinale che aveva colpito, e disidratato, il giocatore. Sarà questa un’altra settimana pesante per la squadra, con la trasferta di Siviglia che impegnerà i biancocelesti giovedì.

Leggi anche: Lazio, ko beffa a Genova

Infortuni Lazio, tour de force

In Europa non ci sarà Marco Parolo, alle prese con una forte distorsione che però non dovrebbe compromettere la sua presenza la prossima settimana in Coppa Italia contro il Milan. Preoccupa Lukaku, out forse altre 3 settimane, e Wallace; fuori altri 15 giorni e dunque indisponibile per l’andata delle semifinali del trofeo nazionale. Felipe Ramos tra oggi e domani verrà sottoposto agli esami di controllo, probabile stiramento con ricaduta: sabato mattina, durante l’allenamento di rifinitura a Formello, ha avvertito una fitta ai flessori della coscia sinistra. Dovrebbero recuperare invece Durmisi e Berisha per la trasferta di Siviglia, dove comunque mancherà ancora Milinkovic Savic. Brutte notizie per Luis Alberto, che rischia di saltare anche il Milan in Coppa.