Siviglia Lazio Inzaghi: “Rigore netto, espulsione di Marusic forzata”

Siviglia Lazio Inzaghi
SEVILLE, SPAIN - FEBRUARY 19: SS Lazio head coach Simone Inzaghi speaks during a press conference before the UEFA Europa League Round of 32 Second Leg match between Sevilla v SS Lazio at Estadio Ramon Sanchez Pizjuan on February 19, 2019 in Seville, Spain. (Photo by Paolo Bruno/Getty Images)
Siviglia Lazio Inzaghi
SEVILLE, SPAIN – FEBRUARY 19: SS Lazio head coach Simone Inzaghi speaks during a press conference before the UEFA Europa League Round of 32 Second Leg match between Sevilla v SS Lazio at Estadio Ramon Sanchez Pizjuan on February 19, 2019 in Seville, Spain. (Photo by Paolo Bruno/Getty Images)

SIVIGLIA LAZIO INZAGHI –  Al termine del match valido per i sedicesimi di finale di Europa League Siviglia-Lazio il tecnico dei biancocelesti Simone Inzaghi ha rilasciato queste dichiarazioni nella conferenza stampa post-gara riportata in diretta da Sky Sport, vediamole nel dettaglio.

-> Leggi anche: Pagelle Siviglia-Lazio 2-0 Europa League, highlights e tabellino del match

Siviglia Lazio Inzaghi ai microfoni sdi Sky Sport

“C’è grande delusione perché abbiamo creato tanto – esordisce Inzaghi – , gli arbitraggi delle due partite non mi sono piaciuti ma se non fai gol è giusto che esci. Eravamo in controllo della gara, c’è bisogno di cattiveria in più. Abbiamo qualche giocatore non al meglio, avremo qualche giorno per la prossima gara”.”Ho cambiato modulo – ha confessato il tecnico biancoceleste -, c’era Mesa che si alzava spesso su Badelj. Abbiamo tenuto bene il campo, l’unico problema è non aver fatto gol e l’espulsione di Marusic inventata. Ho visto le partite del Siviglia, le aveva vinte tutte. Con noi ha sofferto, ma non siamo stati bravi a segnare. In questo momento non ci gira bene, ma al di là della sfortuna dobbiamo fare si che l’episodio sia dalla nostra parte. Ora dobbiamo essere bravi, nonostante le defezioni. Giustamente siamo usciti, perché senza fare gol è giusto che esci”.

Il rigore su Lulic

“Mi sembrava rigore netto su Lulic, l’espulsione di Marusic è forzata. Gli arbitraggi non sono stati favorevoli, dobbiamo essere bravi noi ad indirizzare gli episodi. Il Siviglia è tra le favorite, senza dubbio” Una battuta infine su Patric “Non aveva detto niente, sono sceso per dirgli di venirsi a a sedere in panchina ma lui aveva bisogno di ghiaccio”.