Fiorentina-Atalanta, formazioni ufficiali Coppa Italia

Fiorentina Atalanta Gasperini
(Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)
Fiorentina Atalanta Gasperini
FLORENCE, ITALY – OCTOBER 16: Giampiero Gasperini head coach of Atalanta BC looks on during the Serie A match between ACF Fiorentina and Atalanta BC at Stadio Artemio Franchi on October 16, 2016 in Florence, Italy. (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

FIORENTINA ATALANTA, stasera in campo – Ci sarà il tutto esaurito allo stadio Franchi di Firenze, stasera, per la sfida di andata delle semifinali di Coppa Italia tra Fiorentina e Atalanta. L’entusiasmo, da entrambe le parti, è ai massimi livelli: la Fiorentina viene dal quarto di finale in cui ha letteralmente demolito la Roma (7-1), mentre i bergamaschi sono reduci dall’impresa di eliminare la Juventus, padrona delle ultime 4 edizioni, con un perentorio 3-0. La grande attesa per la gara di stasera è dunque più che giustificata; entrambe le squadre sognano l’impresa di arrivare a giocarsi il prossimo 15 maggio il trofeo allo stadio Olimpico di Roma, lì dove la Coppa sarà contesa con la vincente dell’altra semifinale, Milan-Lazio.

L’assenza dalla competizione delle prime tre squadre dell’attuale classifica di Serie A consegna maggiore incertezza ad un torneo che, forse mai come quest’anno, è aperto ad ogni possibilità.

Leggi anche: Fiorentina, che polemiche per il Var!

Fiorentina Atalanta, le formazioni

Stasera riaprirà il “luogo del delitto” dell’ultima giornata di campionato. Il Franchi spalanca nuovamente i battenti dopo le polemiche di domenica scorsa, quando si è consumato il caso-Var più eclatante della stagione. Le polemiche seguite a Fiorentina-Inter non si sono ancora placate, stasera però servirà attenzione massima per non compromettere le speranze di finale di entrambe le squadre.

Le formazioni ufficiali:

FIORENTINA (4-3-3) – Lafont; Ceccherini, Milenkovic, Vitor Hugo, Biraghi; Benassi, Dabo, Veretout; Chiesa, Muriel, Gerson. All.: Pioli.

ATALANTA (3-4-1-2) – Berisha; Toloi, Palomino, Mancini; Hateboer, De Roon, Pasalic, Castagne; Gomez; Ilicic, Zapata. All.: Gasperini.

Direttore di gara, con particolare pressione, sarà Doveri della sezione di Roma.