Salisburgo-Napoli, le probabili formazioni: Ancelotti senza Koulibaly

Salisburgo Napoli probabili formazioni
Napoli's Belgian forward Dries Mertens shoots on goal during the UEFA Europa League round of 16 first leg football match Napoli vs Salzburg on March 7, 2019 at the San Paolo stadium in Naples. (Photo by Andreas SOLARO / AFP) (Photo credit should read ANDREAS SOLARO/AFP/Getty Images)
Salisburgo Napoli probabili formazioni
Napoli’s Belgian forward Dries Mertens shoots on goal during the UEFA Europa League round of 16 first leg football match Napoli vs Salzburg on March 7, 2019 at the San Paolo stadium in Naples. (Photo by Andreas SOLARO / AFP) (Photo credit should read ANDREAS SOLARO/AFP/Getty Images)

SALISBURGO NAPOLI PROBABILI FORMAZIONI – Non solo Juventus, anche il Napoli, secondo della classe in Serie A, intende imporsi anche in Europa, seppur nella competizione continentale cadetta, dove domani affronterà il Red Bull Salisburgo, il cui giocatore di punta è uno dei mediani più interessanti del panorama calcistico.

-> Leggi anche: Salisburgo-Napoli, le statistiche: partenopei a un passo dai quarti

Salisburgo Napoli sfida a centrocampo

La sfida tra partenopei e austriaci, tutti alla ricerca del secondo quarto di finale della loro storia in questa competizione, sarà giocata soprattutto a centrocampo, dove il Napoli cercherà di mantenere la supremazia, mentre il Salisburgo dovrà invece portare a termine un vero e proprio assalto per ribaltare il 3 a 0 rimediato all’andata all’ombra del Vesuvio.
L’incontro vedrà in campo due dei migliori mediani attualmente in circolazione nel Vecchio continente, il 23enne maliano Diadie Samassekou, che da tre anni si sta mettendo in mostra con il Salisburgo, e il brasiliano del Napoli, Allan, ormai al quarto anno in Campania. Adocchiato giò da alcuni importanti club europei, Samassekou è alla sua terza stagione con gli austriaci, che lo hanno prelevato nell’agosto 2015 dal Real Bamako per girarlo in prestito per un anno alla propria seconda squadra, il Liefering. In meno di tre anni, il centrocampista ha raccolto 122 presenze con il Salisburgo tra campionato, coppa nazionale, qualificazioni alla Champions League ed Europa League, in cui ha segnato anche 2 reti fornendo 4 assist ai propri compagni. C’è poco da scherzare con il mediano di Bamako, dal punto di vista disciplinare infatti, Samassekou ha rimediato ben 20 cartellini gialli e 2 doppie ammonizioni in 10.092 minuti in campo con gli austriaci, non proprio un buon record per una zona cosi’ delicata del campo. Ben più disciplinato e costante, anche sotto porta, il centrocampista brasiliano del Napoli, arrivato all’ombra del Vesuvio nell’estate del 2015, autore da allora di 8 reti e 9 assist in 167 presenze con la maglia degli azzurri, con cui ha rimediato soltanto 20 cartellini gialli in meno di quattro anni.

Salisburgo Napoli probabili formazioni

Salisburgo (4-3-1-2): Walke; Lainer, Ramalho, Onguene, Ulmer; Mwepu, Samassekou, Junuzovic; Wolf; Daka, Dabbur. Allenatore: Rose. Indisponibili: Pongracic.

Napoli (4-4-2): Meret; Hysaj, Chiriches, Luperto, Mario Rui; Callejon, Allan, Fabian Ruiz, Zielinski; Insigne, Milik. Allenatore: Ancelotti. Indisponibili: Koulibaly, Maksimovic, Albiol.

Arbitro: Carlos del Cerro Grande (Spagna).