Juventus-Milan, Szczensy svela: “Ecco perchè parai il rigore ad Higuain”

Szczesny
Juventus' Polish goalkeeper Wojciech Szczesny (Rear) jumps to deflect a penalty kick shot by AC Milan's Argentine forward Gonzalo Higuain (not in picture) onto the post during the Italian Serie A football match AC Milan vs Juventus on November 11, 2018 at the San Siro stadium in Milan. (Photo by Miguel MEDINA / AFP) (Photo credit should read MIGUEL MEDINA/AFP/Getty Images)
Szczesny
(Photo by Miguel MEDINA / AFP) (Photo credit should read MIGUEL MEDINA/AFP/Getty Images)

Szczesny svuota il sacco e si prepara alla sfida di campionato contro il Milan. Come riportato sul sito “SportMediaset”, il portiere bianconero si prepara al match contro i rossoneri tenendo alta la concentrazione. L’estremo difensore polacco ha poi colto l’occasione per svelare un retroscena sul calcio di rigore dell’andata, tiro parato ad Higuain, il quale segno l’inizio del baratro per il Pipita. Szczensy suona la carica in quella che si annuncia una sfida fondamentale in chiave scudetto, soprattutto dopo la sconfitta del Napoli nel match di oggi contro l’Empoli. Juventus-Milan si giocherà sabato all’Allianz Stadium. Ai bianconeri mancano 3 vittorie per proclamarsi Campione d’Italia.

Leggi anche: Juventus-Milan probabili formazioni: ancora Kean, out Donnarumma

Szczensy: “Contro il Milan sarà necessario vincere”

Il portiere bianconero ha così ammesso: “Con il Milan è necessario essere al massimo per vincere, sono una grande squadra. All’andata abbiamo vinto 2-0, abbiamo fatto una delle partite più belle di quest’anno”.

La rivelazione sul rigore parato ad Higuain

“Cristiano è venuto a darmi consigli prima del rigore, dato che aveva giocato con il ‘Pipita’ a Madrid. Da quella volta quando c’è un rigore viene a parlare con me e questo mette in difficoltà l’attaccante che calcia e ci può avvantaggiare”.