Inter-Atalanta, conferenza stampa Gasperini: “A San Siro esame di maturità”

Gasperini Roma
(Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)
Atalanta Bologna Gasperini
BERGAMO, ITALY – APRIL 04: Atalanta BC coach Gian Piero Gasperini issues instructions to his players during the Serie A match between Atalanta BC and Bologna FC at Stadio Atleti Azzurri d’Italia on April 4, 2019 in Bergamo, Italy. (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

INTER ATALANTA CONFERENZA STAMPA GASPERINI – Alla viglia di un match fondamentale in vista della lotta per la Champions League, sono arrivate le parole di Gian Piero Gasperini. Il tecnico dell’Atalanta ha parlato della partita di domani: “Per noi diventa anche un esame di maturità: se uscissimo da questo tipo di partite con delle prestazioni importanti, al di là del risultato, ne guadagneremmo per il futuro del nostro campionato”, ha spiegato il tecnico della Dea. “Non ho una tradizione favorevole a San Siro, speriamo di sfatare questo tabù”. Parole dunque di carica verso i propri giocatori chiamati all’impresa contro l’undici di Spalletti.

leggi anche —> Atalanta, Gasperini si tira indietro…

Inter-Atalanta, conferenza stampa Gasperini

“È un momento del campionato molto avvincente con molte squadre coinvolte – ha aggiunto -. Affrontiamo una grande squadra: con Spalletti sono sempre stati in zona Champions e questo dimostra la dimensione dell’Inter”. “Per noi è una partita di prestigio, veniamo da un momento buono: affrontiamo una squadra forte in uno stadio che si preannuncia con un grande pubblico – ha proseguito Gasperini -. Sarà una partita di livello, contro una squadra che ha ritrovato risultati, organico, fiducia. Ma non ho mai avuto dubbi che si potessero riprendere”. “La gara d’andata? Era stato un risultato molto importante per noi che ci aveva dato la forza di fare poi questo tipo di campionato, ma non sarà quella la partita di riferimento”, ha precisato il tecnico dell’Atalanta analizzando il primo round del campionato contro l’Inter.