Inter-Atalanta, Spalletti: “Non parlo di Icardi. Massimo dei voti alla squadra”

Spalletti ©Getty Images
Spalletti ©Getty Images

INTER ATALANTA 0-0 LE PAROLE DEI TECNICI – Intervistato ai microfoni di Sky Sport, Luciano Spalletti, tecnico dell’Inter, ha parlato del pareggio contro l’Atalanta partendo da Mauro Icardi: “Ma di lui non voglio parlare. Questo non era il suo giorno, ma quello dell’Inter, a cui do il massimo dei voti. Icardi deve far bene per la squadra, deve correre verso i compagni per palleggiare senza andare a prendersi sempre gli spazi per il gol, proprio come fanno tutti gli attaccanti completi del nostro campionato e non solo. Ma, oltre a lui, ci sono anche gli altri. Posso e voglio parlare di loro”.

LEGGI ANCHE: Pagelle Inter-Atalanta 0-0: voti, tabellino e highlights del match – VIDEO

Inter-Atalanta, Spalletti: “Perisic partito male, poi acceso il motore”

L’allenatore nerazzurro ha quindi proseguito su Ivan Perisic: “E’ partito male, poi piano piano ha acceso il motore e ha fatto quello che doveva fare. Purtroppo nella gestione ogni tanto ci incasiniamo da soli, la semplicità ci sembra inutile ma a volte è ciò che fa muovere la squadra avversaria”.

LEGGI ANCHE: Inter-Atalanta, Spalletti in conferenza: “E’ scontro Champions”

Inter-Atalanta, Spalletti: “Infortunio Brozovic, sicuramente la prossima settimana non ci sarà”

Spalletti ha infine detto la sua sull’infortunio di Brozovic: “Si è fatto male al muscolo, sicuramente per la prossima non ci sarà”. Sulla prova dei suoi uomini: “Io passo dalla prestazione della squadra, non dai risultati. Io sono sereno se la squadra gioca un buon calcio, non vado dietro al gol tanto per osannare o ammazzare qualcuno. La squadra ha giocato bene, per cui io sono serenissimo”.