Inter, Wanda Nara: “A Mauro hanno tolto la fascia, non la felicità”

Inter Icardi
(Photo by Miguel MEDINA / AFP) (Photo credit should read MIGUEL MEDINA/AFP/Getty Images)

Rinnovo Icardi Wanda Nara

INTER WANDA NARA – Come sempre, è un fiume in piena Wanda Nara e, quest’ultima, non smette di far parlare di se e del proprio marito e assistito Mauro Icardi. Il numero 9 è tornato a vestire la maglia dell’Inter e sta colorando le sue prime presenze dopo i mesi di stop con gol e bei gesti nei confronti dei compagni. Non sono passate inosservate le parole, a Tiki Taka, di Wanda Nara che ha fatto il punto della situazione: “A Mauro hanno tolto la fascia, il rigore, ma non toglieranno mai la felicità di giocare nell’Inter”.

leggi anche —> le parole di Marotta: “Sul futuro di Icardi…”

Inter, Wanda Nara chiarisce la situazione Icardi

“Tu, che sei stato capocannoniere come Mauro, avresti lasciato il rigore a un altro?”, la domanda rivolta da Wanda a Luca Toni presente in studio. “Per me vale più questo gesto che qualunque gol fatto, perché è una cosa bellissima per quello che si è visto. Anche perché è il primo che gli dà il cinque – ha proseguito Wanda Nara – Evidentemente gli ha chiesto di calciare lui e Mauro gli ha detto di sì. Non è detto che debbano essere amici”.

Importanti, in casa Inter, anche le parole di Marotta sul futuro di Spalletti: “L’Inter sta viaggiando sui suoi obiettivi, siamo terzi, l’anno scorso a questo punto eravamo quinti. Il futuro di Spalletti? Spero possa raggiungere in pieno il suo obiettivo prioritario, è alla portata: gli va data fiducia perché ha dimostrato di poter raggiungere risultati importanti. Le voci su Conte? Antonio è sul mercato, è libero, è il profilo dell’allenatore vincente e si inserisce in modo molto forte nel calcio moderno. Ma Spalletti ha creato una struttura di squadra sempre in crescita, lui è l’allenatore dell’Inter e vanno considerati i risultati ottenuti”.