Manolas-Juventus, affondo Paratici: c’è di mezzo la clausola, i dettagli

Pagelle Inter Roma
(Photo credit should read MIGUEL MEDINA/AFP/Getty Images)
Pagelle Inter Roma
 AFP PHOTO / MIGUEL MEDINA (Photo credit should read MIGUEL MEDINA/AFP/Getty Images)

MANOLAS JUVENTUS- La Juventus si prepara all’affondo totale ed imminente su un nuovo centrale difensivo. Il sogno nel cassetto resta De Ligt, ma difficilmente Paratici accetterà di versare nella casse dell’Ajax circa 80 milioni di euro. Ecco perchè nelle ultime ore starebbe avanzando concretamente l’ipotesi Manolas. Il centrale della Roma potrebbe lasciare la capitale dinanzi al pagamento della clausola rescissoria da 36 milioni di euro. Un affare che la Juventus potrebbe decidere di portare avanti soprattutto per un discorso economico. Manolas, grazie alla sua esperienza nel campionato italiano, non avrebbe bisogno di alcun tipo di adattamento o ambientamento.

Chiaro che il giocatore resta un obiettivo concreto, ma non una’assoluta priorità. Come detto, il primo obiettivo del mercato bianconero resta De Ligt, ma occhio anche a Ruben Dias, centrale difensivo in forza al Benfica valutato circa 60 milioni di euro.

Leggi anche: Pogba Real Madrid: il francese vuole i blancos. Juve fuori dai giochi

Manolas Juventus, difensore in uscita in caso di mancata Champions?

Come riportato nelle ultime settimane, la Juventus starebbe fossilizzando le sue attenzioni su Manolas, sia per un discorso economico, sia per un discorso di massima conoscenza del campionato italiano.

Manolas andrebbe a rinforzare il pacchetto arretrato della Juventus in vista del presente, ma soprattutto del futuro considerato l’addio al calcio di Barzagli, ma anche le 35 primavere di Chiellini. Manolas potrebbe spingere per lasciare la Roma in caso di mancata qualificazione alla prossima Champions League.