Frosinone-Napoli, conferenza Ancelotti: “Insigne non ci sarà”

Salisburgo Napoli Ancelotti
(Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)
(Photo by Ciro Sarpa SSC NAPOLI/SSC NAPOLI via Getty Images)

FROSINONE NAPOLI CONFERENZA ANCELOTTI – Ha parlato in sala stampa l’allenatore del Napoli Carlo Ancelotti. Il tecnico degli azzurri ha rilasciato alcune dichiarazioni in vista della partita contro il Frosinone: “Vogliamo chiudere questo momento negativo. Vogliamo focalizzarci sul secondo posto, il nostro obiettivo è raggiungere la qualificazione in Champions. Il desiderio è di fare una bella partita con il Frosinone. Il secondo posto rimane un obiettivo che non era considerato da molti ad inizio stagione”.

leggi anche —> Napoli, Insigne al centro delle voci di mercato

Frosinone-Napoli, conferenza Ancelotti

Il tecnico ha poi aperto l’argomento Insigne e ha spiegato che il giocatore non sarà convocato in vista della partita di domani per un problema fisico: Insigne non ci saràha fastidio al tendine dell’adduttore. Sente ancora fastidio anche se ha provato questa mattina ad esserci. E’ un problema che ha già da tempo che non gli permette di fare tutte le cose che sa fare, nulla di serio ma ci vuole pazienza. Dobbiamo cercare di metterlo nelle condizioni ideale per esprimere il suo potenziale. Bisogna lavorare ed essere concentrati, mi dispiace che non può giocare domani. In questa settimana aveva capito perfettamente cosa fare”.

Infine Ancelotti ha rilasciato alcune dichiarazioni anche sulla stagione in corso e su quali erano gli obiettivi prefissati: “Posso garantire massimo e totale impegno verso l’ambienete e la società che amo e che stimo. Sto molto bene qui, la garanzia che io posso dare è questa. Si parla di fallimento, vedo un ambiente negativo. Nessuno aveva detto all’inizio che avremmo vinto campionato o Champions League. L’unico rammarico è la coppa Italia. Siamo competivi in campionato, siamo al secondo posto, parteciperemo alla Champions League”.