Juventus, conferme su Sarri: occhio alla prima alternativa

Chelsea's Italian head coach Maurizio Sarri gestures on the touchline during the English Premier League football match between Leicester City and Chelsea at King Power Stadium in Leicester, central England on May 12, 2019. (Photo by Daniel LEAL-OLIVAS / AFP) / RESTRICTED TO EDITORIAL USE. No use with unauthorized audio, video, data, fixture lists, club/league logos or 'live' services. Online in-match use limited to 120 images. An additional 40 images may be used in extra time. No video emulation. Social media in-match use limited to 120 images. An additional 40 images may be used in extra time. No use in betting publications, games or single club/league/player publications. / (Photo credit should read DANIEL LEAL-OLIVAS/AFP/Getty Images)
(Photo credit should read DANIEL LEAL-OLIVAS/AFP/Getty Images)

Sarri alla Juventus? Sì, la sensazione è che il club bianconero abbia scelto l’ex Napoli come nuovo potenziale allenatore in vista della prossima stagione. Un matrimonio che potrebbe concretizzarsi dopo la finale di Europa League. Una mossa a sorpresa che segue in filo logico. Di fatto, la Juventus avrebbe voluto puntare con molta insistenza su Guardiola, pista, però, praticamente impercorribile, soprattutto dal punto di vista economico. Detto questo, Sarri, per caratteristiche tecniche, rappresenta la prima reale alternativa all’allenatore spagnolo.

Si allontana la soluzione Conte, il quale sembrerebbe esser ormai pronto a firmare il suo contratto con l’Inter. Occhio però alle notizie delle ultime ore le quali accosterebbero Mourinho alla panchina bianconera.

Leggi anche: Juventus, nuovo allenatore: spiraglio Conte, c’è il nuovo retroscena. Ecco i 5 candidati

Sarri alla Juventus, Mourinho prima alternativa?

Come rivelato dal giornalista Condò, Jorge Mendes, noto procuratore di Mourinho e di Ronaldo, starebbe provando a convincere la Juve a puntare sul suo assistito. Una scelta che rivoluzionerebbe totalmente tutti gli schemi e regole del calcio. Detto questo, la Juve osserva, ma ora come ora non sembrerebbe esser particolarmente interessata. Detto questo, sono attese novità sul fronte Sarri nel corso dei prossimi giorni e settimane.