Juventus, infortunio Pjanic: suona l’allarme, ecco i possibili tempi di recupero

ZENICA, BOSNIA AND HERZEGOVINA - NOVEMBER 15: Miralem Pjanic of Bosnia and Herzegovina given treatment following an injury during the UEFA Euro 2020 Qualifier between Bosnia and Herzegovina and Italy on November 15, 2019 in Zenica, Bosnia and Herzegovina. (Photo by Claudio Villa/Getty Images)
 (Photo by Claudio Villa/Getty Images)

INFORTUNIO PJANIC- Suona l’allarme in casa Juventus dopo l’uscita dal campo di Pjanic durante il match di ieri sera tra Bosnia e Italia. Ko muscolare con possibile interessamento del flessore. Il centrocampista della Juventus ha abbandonato il campo con circa 15 minuti d’anticipo.

Brutte notizie per Sarri, il quale potrebbe perdere il suo regista almeno per circa 15 giorni. Attesi ulteriori esami e ulteriori conferme, ma ora come ora, la presenza del centrocampista bosniaco contro l’Atalanta resta a forte rischio.

Leggi anche:Bosnia-Italia 0-3, Highlights e tabellino: 10° successo consecutivo per gli azzurri

Infortunio Pjanic, attesi ulteriori dettagli: 15 giorni di stop?

Come detto, saranno attesi ulteriori dettagli sull’entità del ko del centrocampista della Juventus. Il giocatore potrebbe star fuori per circa 15 giorni. Infermeria bianconera leggermente in allarme, le condizioni di Pjanic saranno rese note nel corso delle prossime ore.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

When icons meet. @juventus x @palaceskateboards, coming soon @adidasfootball

Un post condiviso da Miralem Pjanić (@miralem_pjanic) in data: