Inter, Ausilio allo scoperto su Lautaro: “Via? Sì, solo a questa condizione”

Inter Sampdoria probabili formazioni
MANCHESTER, ENGLAND - MARCH 23: Lautaro Martinez of Argentina looks on during the match played between Argentina and Italy at Etihad Stadium on March 23, 2018 in Manchester, England. (Photo by Claudio Villa/Getty Images)
Inter Sampdoria probabili formazioni
 (Photo by Claudio Villa/Getty Images)

LAUTARO BARCELLONA- Come accennato nei giorni scorsi, il Barcellona sarebbe pronto a piombare con forte decisione su Lautaro Martinez. Ausilio, intervistato ai microfoni di “Sky“, ha colto l’occasione per sottolineare il suo punto di vista sulla possibile trattativa, aprendo concretamente all’addio dell’argentino solamente dinanzi a una possibilità.

Il dirigente nerazzurro ha così spiegato: “Per quanto riguarda Lautaro Martinez c’è solo una strada che può portarlo lontano dall’Inter è quella del pagamento di una clausola. Una clausola di cui tutti sanno, inutile nascondersi esiste, è una clausola impegnativa, perché ha sia delle scadenze sia degli impegni che devono essere mantenuti ben precisi”.

Leggi anche:Calciomercato| Juventus, scambio Pjanic-Arthur: fumata bianca! Inter, Lautaro al Barça: cifre shock

Lautaro Barcellona, Ausilio frena: “La clausola scade ai primi di luglio, non c’è tanto tempo”

Ausilio ha poi aggiunto: “Intanto è una clausola che scade i primi giorni di luglio quindi non è che durerà per tantissimo tempo. Ed è l’unica possibilità che esiste per non vedere oggi Lautaro lontano dall’Inter. Noi non stiamo in questo periodo discutendo il tema Lautaro con nessuno.

Semplicemente puntiamo su di lui, è asset importante del club, e poi non dimentichiamo che ha ancora tre anni di contratto con l’Inter. I giocatori più importanti l’Inter non ha intenzione di cederli. Ha intenzione di tenerli e di rafforzarsi eventualmente sul mercato e questo vale anche per Lautaro”.