Brescia, game over Balotelli: Cellino chiede il licenziamento per giusta causa

BRESCIA, ITALY - OCTOBER 21: Mario Balotelli of Brescia Calcio looks on during the Serie A match between Brescia Calcio and ACF Fiorentina at Stadio Mario Rigamonti on October 21, 2019 in Brescia, Italy. (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)
(Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

Brutte notizie in casa Brescia soprattutto per ciò che riguarda il futuro di Mario Balotelli. Nelle ultime ore, il presidente Cellino avrebbe avanzato una richiesta di licenziamento per giusta causa nei confronti dell’attaccante. L’ex Inter e Milan, infatti, continua a non allenarsi con il resto dei compagni, disertando ogni giorni gli allenamenti.

Punto interrogativo e distacco ormai insanabile tra SuperMario e il primo tifoso delle Rondinelle. Detto questo, nelle prossime ore si cercherà di capire come evolverà la situazione.

Leggi anche: Calciomercato| Milan, ritorna anche Thiago Silva! L’Atalanta piomba su Nainggolan. Juve-Arthur, le ultimissime

Balotelli, addio immediato al Brescia: risoluzione del contratto

Come detto, qualora la richiesta di Cellino di rescissione unilaterale del contratto dovesse esser accolta dal tribunale, Balotelli lascerà il Brescia in maniera immediata.

Come cambierà l’attacco del Brescia da qui fino al termine della stagione. Balotelli verrà sostituito da Donnarumma, il quale potrebbe far coppia in attacco con Torregrossa.