CR7 o Messi? Pirlo risponde e anticipa un titolare col Barcellona

calciomercato juventus
Andrea Pirlo (Getty Images)

Vigilia di Champions League per la Juventus, che domani affronterà il Barcellona: Andrea Pirlo è intervenuto in conferenza stampa

E’ come chiedere a chi vuoi più bene tra mamma e papà. Andrea Pirlo non sa scegliere tra CR7 e Messi, fuoriclasse come lui, eterni rivali di un’epoca che hanno riscritto a suon di gol e magie. L’allenatore della Juventus è intervenuto in conferenza stampa per commentare la sfida di domani contro il Barcellona e, alla domanda solita, ha così risposto: “Danno spettacolo da 15 anni, è un peccato dover scegliere. Sono fenomeni e bisogna ringraziarli”. Diplomatico e allo stesso tempo sincero, Pirlo, che ha anche rivelato un titolare di domani sera: “Buffon ha recuperato dall’infortunio e merita un palcoscenico così importante”. Tradotto: giocherà.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Pirlo (non) sceglie tra Cristiano Ronaldo e Messi

Difficile dare un nome: l’uno è più forte per un aspetto e l’altro si fa preferire in un altro. Sono entrambi forti, Cristiano Ronaldo e Messi, per il resto subentra il gusto estetico, la soggettività delle nostre preferenze, perché numeri alla mano entrambi hanno fatto la storia di questi quindici anni nei quali anche Pirlo s’è divertito a marcarli e sfidarli. L’allenatore della Juventus per questo motivo glissa amabilmente, con una finta delle sue: “Non è giusto dire chi sia più forte” e poi si auto-lancia in profondità, evitando di scontentare qualcuno.

LEGGI ANCHE >>> Uno dei pilastri del Milan di Pioli stava per essere ceduto

Domani, comunque, si scende in campo, c’è il Barcellona per l’ultima di Champions e un titolare già annunciato: si chiama Buffon. “Sta bene e per il palcoscenico meriterebbe di giocare” le parole di Pirlo. Una sorta di premio alla carriera.