Lutto terribile per il calcio italiano: è morto Paolo Rossi

paolo rossi
Paolo Rossi (Getty Images)

Ancora un lutto nel mondo del calcio: è morto Paolo Rossi. L’eroe del Mondiale 1982 aveva 64 anni. 

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Lutto terribile per il calcio italiano: è morto Paolo Rossi. L’attaccante, eroe della Nazionale campione del mondo nel 1982, si è spento all’età di 64 anni. A dare l’annuncio, il giornalista della ‘Rai’ Enrico Varriale su Twitter stanotte. La notizia ha trovato conferma nell’edizione online di tutte le principali testate italiane. Federica Cappelletti, moglie di ‘Pablito’, gli ha dedicato un post su Facebook confermando la triste notizia: “Non ci sarà mai nessuno come te, unico, speciale, dopo te il niente assoluto…”.

Rossi ha vestito le maglie di Juventus (con la quale vinse due scudetti, una Coppa Italia, una Coppa delle Coppe, una Supercoppa UEFA e una Coppa dei Campioni), Como, Vicenza, Perugia, Milan e Verona, ma si ricorda soprattutto per la trionfale cavalcata nel Mondiale 82. Grazie anche ai suoi sei gol, tre dei quali inflitti al Brasile, la Nazionale di Bearzot sollevò la sua terza Coppa del Mondo. Pochi mesi dopo, l’attaccante fu premiato con il Pallone d’Oro, terzo italiano a riuscirci dopo Rivera e Sivori. Per il nostro paese sarà un giovedì di lutto. L’ennesimo di questo maledetto 2020.