Juventus, largo ai giovani: assalto per Reynolds e Rovella

Rovella Genoa
Rovella (Getty Images)

La Juventus guarda al futuro, punta sui giovani e lavora per acquistare due ragazzi del ‘2001: Reynolds dal Dallas Fc e Rovella dal Genoa

Reynolds è un terzino destro, una delle promesse più interessanti della Mls, del calcio americano, gioca nel Dallas Fc e la Juventus è pronta ad imbastire quest’operazione col Cagliari anche perchè ha gli slot occupati per gli extracomunitari.

Rovella, invece, è un centrocampista classe 2001 come Reynolds, si è affermato in un contesto competitivo della serie A. Si tratta di un cervello in mezzo al campo, ha intelligenza tattica, visione di gioco e anche una buona sensibilità tecnica.

Nicolò ha mosso i primi passi all’Accademia Inter ma il Genoa ha creduto in lui, coltivando il suo talento, seguendo anche il percorso nelle Nazionali giovanili fino al passaggio in prima squadra.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

La conferma dagli States e il progetto sull’asse Torino-Genova

Il giornalista americano di Espn Taylor Thellwan dagli Stati Uniti ha annunciato il nuovo acquisto della Juventus in prestito con diritto di riscatto fissato a poco più di 10 milioni con l’inserimento dei bonus.

Secondo quanto raccontato dagli States, la Juventus così avrebbe battuto la concorrenza della Roma e del Bruges, avversari fortemente agguerriti nella corsa al talento americano. Nella scelta di Reynolds incide ovviamente anche la presenza del connazionale McKennie alla Juventus.

Secondo quanto riporta Sky Sport, invece, la Juventus sta insistendo su Nicolò Rovella, che ha il contratto in scadenza a giugno 2021, e nel sistema di gioco di Ballardini potrebbe trovare poco spazio.

Nell’ambito dell’operazione sull’asse Torino-Genova, in maglia rossoblù si trasferirebbe un altro centrocampista: Manolo Portanova, che Pirlo schierò da titolare nella sfida di Crotone.