Fares cuore d’oro: grande donazione al rider rapinato a Napoli

Fares Rider
Fares (foto da Getty Images)

Mohamed Fares, esterno della Lazio, si é reso protagonista di un bellissimo gesto. A beneficiarne, il rider rapinato a Napoli.

Fares, esterno in forza alla Lazio, ha donato 2.500 euro al rider vittima di rapina a Napoli. Il nazionale algerino, con totale spontaneità, ha prontamente partecipato all’iniziativa solidale nei confronti del lavoratore privato del suo scooter.

L’uomo, nella zona di calata Capodichino, a Napoli, é stato violentemente sottratto del suo motorino da sei criminali. I balordi l’hanno accerchiato e malmenato fino ad obbligarlo alla cessione del proprio veicolo, come visibile nel video virale questa sera.

Fares dona denaro al rider napoletano, il nobile gesto

E cosí, Mohamed Fares, ha autonomamente preso parte ad una delle raccolte fondi che si stanno organizzando e che ha raggiunto in poche ore oltre 10mila euro. Il suo nome è comparso in cima all’elenco dei partecipanti alla gara di solidarietà.

Il calciatore, classe ’96 proveniente dall’Algeria, é arrivato alla Lazio da pochi mesi. Applausi a scena aperta per lui, che ha ricevuto decine di commenti di social che lo hanno elogiato per il bel gesto.