La Juventus si espone: “Vogliamo una grande notte a Milano”

calciomercato juventus
Juventus - GettyImages

La Juventus ha in programma in mattinata la partenza per Milano, s’attende l’esito dei tamponi dopo le positività di Cuadrado e Alex Sandro ma arriva il segnale social.

L’Asl di Torino ieri non si è mossa ma ha comunicato che in caso di nuovi contagi sarebbe potuta intervenire per fermare la trasferta a Milano per il posticipo tanto atteso contro la formazione di Pioli capolista.

Il club bianconero su Twitter ha ribadito la volontà di partire e affrontare i rossoneri con la consueta immagine del match-day e un messaggio di carica all’intero ambiente: “Vogliamo una grande notte a Milano”

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Milan-Juve è la sfida dei grandi assenti

Milan-Juventus è una partita molto importante, in caso di sconfitta la distanza tra i bianconeri e la vetta della classifica diventerebbe significativa mentre un eventuale successo della formazione di Pirlo riaprirebbe ancora di più un campionato molto combattuto.

Il posticipo di stasera è la sfida dei grandi assenti, nelle fila rossonere c’è un centrocampo da reinventare con le assenze di Bennacer per infortunio e Tonali per squalifica ma soprattutto manca Ibrahimovic. Sarà la partita dei centravanti che non ci sono perchè oltre ad Ibra mancherà anche Morata nella Juventus.

Pirlo dovrà reinventare gli esterni bassi con le assenze di Cuadrado Alex Sandro, si va verso il rientro di Demiral. Torna Rabiot dopo il tunnel della squalifica scontata in due partite per i dubbi interpretativi sul regolamento dopo la sentenza del Collegio di Garanzia del Coni in merito a Juventus-Napoli.

LEGGI ANCHE >>> Clamoroso Juventus, l’Asl pronta a bloccare la trasferta di Milano

Pioli dovrà rinunciare anche a Saelemaekers, è pronto Castillejo sulla zona destra del tridente offensivo rossonero alle spalle della punta Rebic.