Tragedia in Francia, muore in campo Christopher Maboulou

Christopher Maboulou
Christopher Maboulou (Getty Images)

Tragedia in Francia nel mondo del calcio: è morto per un arresto cardiaco mentre era in campo Christopher Maboulou, 30 anni

Tragedia in Francia, ancora un lutto nel mondo del calcio. Ad appena trenta anni è morto Christopher Maboulou, ex calciatore del Bastia, con un passato anche in Ligue 1. Un arresto cardiaco ha portato via il calciatore mentre giocava in campo insieme ad alcuni amici. Ad annunciarlo è stato proprio il Bastia con una nota: “Lo Sporting Club de Bastia ha appena appreso con tristezza la tragica morte del suo ex giocatore Christopher Maboulou – si legge nel comunicato pubblicato dal club -. Alla sua famiglia, ai suoi amici e ai suoi cari, l’intero club rivolge le sue più sincere condoglianze. Che riposi in pace”.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Christopher Maboulou bastia
Christopher Maboulou (Getty Images)

Bastia, morto Christopher Maboulou

La morte di Maboulou è arrivata improvvisa, mentre il 30enne era intento a giocare in campo insieme ad alcuni amici. Da qualche anno Maboulou era fuori dal calcio professionistico: nella sua carriera ha vestito le maglie di Bastia, Nancy e Pas Giannina (club greco). In totale ha calcato per 28 volte i campi di Ligue 1 e 54 quelli di Ligue 2.

LEGGI ANCHE >>> Dramma in Portogallo, morto il brasiliano Alex Apolinairo

L’ultima presenza in campo è datata gennaio 2019 con la maglia del Nancy, poi l’addio e qualche partita in Regional 1 con il Thonon-Evian. Ieri la tragica scomparsa a Montfermail, cittadina che si trova nella periferia parigina.