Juventus, la gestione di Chiellini e Demiral: il piano di Pirlo

Bonucci consegna la fascia di capitano a Chiellini
Giorgio Chiellini (Getty Images)

Il ritorno di Chiellini permetterà alla Juventus di poter contare su un reparto difensivo di maggiore affidabilità e temperamento. Il capitano bianconero sarà gestito partita dopo partita

E’ tornato Chiellini, sorride Pirlo e sorridono in tifosi della Juventus. Il capitano bianconero permetterà al tecnico juventino di poter contare su un baluardo carismatico e di grande temperamento, pronto a trascinare i propri compagni in vista della seconda parte di stagione.

Come sarà gestito Chiellini da Andrea Pirlo? Chiaramente il centrale difensivo non potrà disputare tutte le partite, tantomeno quelle ravvicinate. Ecco perchè Pirlo potrebbe creare una sorta di avvicendamento interno con Demiral per consentire a Chiellini di recuperare con maggiore tranquillità evitando sovraccarichi muscolari.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Demiral in azione
Demiral (Getty Images)

Chiellini e Demiral, così cambierà la difesa della Juventus

Come accennato, Pirlo farà ruotare costantemente gli interpreti difensivi. In attesa del ritorno di De Ligt, fermo ai box a causa del Covid, la Juventus si affiderà al terzetto composto da Danilo-Bonucci-Chiellini, con Demiral, come detto, pronto a dare il cambio a Chiellini in situazione di emergenza.

LEGGI ANCHE>>> Douglas Costa diventa pedina, un campione del mondo per la Juventus

Occhio, però, all’insostituibilità di Danilo: Pirlo crede fortemente nel difensore brasiliano. Rivitalizzato dal nuovo tema tattico, Danilo, con il ritorno di De Ligt, potrebbe contendere una maglia da titolare ad Alex Sandro sulla sinistra, fermo restando che potrebbe essere utilizzato anche come centrale di destra nello schieramento a tre difensori mascherato in una presunta difesa a quattro.