Milan, il vero ruolo di Mandzukic nelle idee di Pioli

Mandzukic in azione con la maglia del Milan
Mario Mandzukic (Getty Images)

Pioli studia il ruolo di Mandzukic in vista della seconda parte di stagione. Doppia variante tattica per sfruttare al meglio le caratteristiche del centravanti croato

Quale sarà il vero ruolo di Mandzukic in maglia rossonera? L’attaccante croato rappresenterà la prima valida alternativa a Ibrahimovic nel ruolo di prima punta, ma all’occorrenza sarà schierato anche nella posizione di esterno sinistro, contendendo una maglia da titolare a Leao o Rebic.

Grinta, esperienza e forza fisica, caratteristiche alle quali Pioli vorrebbe affidarsi con assoluta costanza e continuità. Ecco perchè Mandzukic potrebbe recitare una parte d’assoluto protagonista e non solo quella di sporadica comparsa. Tuttavia Pioli dovrà trovare il modo per far coesistere Mandzukic e Ibrahimovic.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Pioli protesta durante le fasi del match
Stefano Pioli (GettyImages)

Il nuovo ruolo di Mandzukic: esterno sinistro titolare, il piano di Pioli

Mandzukic titolare per cercare di contrastare e mettere da parte l’ultimo mese piuttosto negativo per i rossoneri. Dopo un 2020 da imbattuti, nelle ultime settimane il Milan è in cappato in tre ko da allarme assoluto. Prima la sconfitta contro la Juve, poi il ko contro l’Atalanta e infine la sconfitta contro l’Inter in Coppa Italia che è costata l’eliminazione ai rossoneri.

LEGGI ANCHE>>> Juventus a mani vuote, il Milan si prende l’attaccante

Ecco perchè l’esperienza di Mandzukic e il suo sacrificio anche in fase di ripiego potrebbe dare un sprint importante ai rossoneri. Pioli si prepara alla nuova variante tattica: la sensazione è che Mario Mandzukic sarà spesso titolare nelle scelte tattiche del tecnico rossonero.