Juventus a mani vuote, l’ex Milan si prende l’attaccante

Andrea Pirlo riflette
Pirlo (Getty Images)

La Juventus rischia di vedere sfumare Gianluca Scamacca, obiettivo per l’attacco: il 22enne può andare all’estero

La Juventus non accelera, aspetta e spera che il Sassuolo venga a più miti consigli. Per Gianluca Scamacca è trascorso un altro giorno senza novità nella trattativa tra i bianconeri e i neroverdi. Le posizioni restano le stesse con Paratici che vorrebbe essere libero di ‘restituire’ il calciatore a fine stagione e Carnevali che preme per strappare un addio a titolo definitivo.

Domani, riferisce TuttoSport, potrebbe esserci un nuovo incontro tra le parti e, a quattro giorni dalla fine del mercato, potrebbe essere quello decisivo o quasi. Potrebbe perché intanto Scamacca fa gola anche ad altri club che studiano l’assalto last minute. Del Parma si sapeva già, mentre dall’estero arriva una nuova corteggiatrice.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Scamacca contro la Juventus
Gianluca Scamacca (Getty Images)

Juventus, il Benfica si inserisce per Scamacca

Scamacca, infatti, è finito nel mirino del Benfica di Rui Costa. I portoghesI sarebbero pronti a presentare un’offerta al Sassuolo per il 22enne attaccante. Una eventualità che costringerebbe la Juventus a gettare la maschera e rompere gli indugi: vuole davvero il calciatore attualmente al Genoa o preferisce lasciar perdere e consentirgli di accasarsi in Portogallo?

LEGGI ANCHE >>> Juventus, Rabiot e Ramsey: ingaggi record accomodati in panchina

Con una pretendente del calibro del Benfica, una nobile del calcio europeo, la Juve non può aspettare l’ultimo giorno per strappare condizioni di vendita favorevoli. Anche perché il Sassuolo non ha nessuna intenzione di privarsi del calciatore se non alle proprie condizioni. Senza riscatto, gli emiliani potrebbero decidere di riprenderselo dal Genoa e inserirlo nella rosa di De Zerbi. La Juve è avvisata.