Atalanta ko contro la Lazio, Gasperini punzecchia i biancocelesti

Gasperini sorride
Gian Piero Gasperini (GettyImages)

L’Atalanta è uscita sconfitta dalla partita contro la Lazio, e cosi Gasperini si è lasciato andare ad una punzecchiata nel post partita.

Dopo un periodo di risultati utili consecutivi, ed una posizione di alta classifica consolidata, è arrivata la sconfitta per l’Atalanta di Gasperini. In casa della Lazio, infatti, la squadra nerazzurro è andata incontro ad una sonora debacle che ovviamente non ha fatto contenti tifosi ed in generale tutto l’ambiente.

Non è contento nemmeno l’allenatore, per tre punti persi in casa e che ovviamente bruciano, soprattutto dopo una partita tutto sommato giocata su un buon livello. E’ proprio questo che ha recriminato Gasperini anche nel post partita.

“Il gol iniziale ha cambiato la partita dando modo alla Lazio di giocare negli spazi. Non sono deluso per la partita di oggi perché la squadra ha dimostrato di essere in condizione“, le dichiarazioni dell’allenatore nerazzurro ai microfoni di Dazn.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Atalanta ko, Gasperini punzecchia la Lazio

Ma l’allenatore dell’Atalanta non si è limitato a commentare in maniera neutrale la partita. Una piccola punzecchiata da parte del tecnico è arrivata, anche se velata, nei confronti della squadra biancoceleste.

“Venivano da molte sconfitte, finiscono spesso dietro a noi e c’è una finale di Coppa Italia rimasta un po’ in sospeso. Oggi è andata bene a loro, noi siamo fiduciosi di ripeterci e abbiamo visto che possiamo competere anche con loro”, le parole del Gasp.

LEGGI ANCHE >>> Crotone, ennesima sconfitta: balla la panchina di Stroppa

La Lazio finisce spesso dietro, le parole di Gasperini. Chissà cosa ne pensa Simone Inzaghi di queste dichiarazioni del tecnico, ma non sapremo la sua opinione a stretto giro visto che il tecnico non ha parlato nel post partita a causa di un problema alla voce.