Serie A senza tifosi: i dolori della Juventus e la gioia della Roma

Allianz Stadium vuoto
Allianz Stadium vuoto (Getty Images)

Da quasi un anno la Serie A va avanti senza tifosi: come è cambiato il rendimento delle squadre con gli stadi vuoti

Il dodicesimo uomo in campo non c’è più, spazzato via da un virus che non vuole saperne di farci tornare ad una vita normale. La Serie A si è adattata per forza di cose e così da quasi un anno le partite si giocano in cornici spettrali: zero tifosi, spalti vuoti e il fattore campo che ormai non incide quasi più. Ma il nuovo calcio con gli stadi vuoti come incide sul rendimento delle squadre? Chi ha subito l’impatto  più pesante e chi, invece, ne ha tratto vantaggio?

Già perché giocare davanti ai propri tifosi può essere un’arma in più, ma anche aumentare le responsabilità e quindi ‘frenare’ i calciatori. Un bilancio, seppur influenzato anche da altri fattori, si può fare confrontando la classifica delle sfide in casa delle prime 20 giornate dello scorso campionato (quando i tifosi erano sugli spalti) con quella di quest’anno (con gli stadi vuoti).

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Serie A, classifica con stadi vuoti: la Roma più forte senza tifosi

Stadio Olimpico vuoto
Stadio Olimpico vuoto (Getty Images)

Ad esempio senza tifosi la Juventus ha subito un brusco calo nel rendimento: lo scorso anno dopo 10 partite in casa, il bottino era di 28 punti, quest’anno appena 20 (con 9 gare). Crolla anche l’Udinese che passa da 17 a 9 punti, mentre il Parma di punti ne ha persi 9.

Vola invece la Roma che senza tifosi guadagna 10 punti in più (ma in 11 partite contro le 10 dello scorso anno) ed è la squadra prima in classifica nelle sfide in casa. Bene, ovviamente, anche il Milan che aumenta il suo bottino di 5 punti (ma fuori casa ne ha addirittura 13 in più).

Classifica Serie A (gare in casa) 2019/2020*: Juventus 28, Lazio 27, Inter 21, Roma 17, Udinese 17, Atalanta 16, Parma 16, Cagliari 16, Verona 15, Torino 14, Sassuolo 13, Bologna, 13, Milan 13, Sampdoria 12, Fiorentina 12, Napoli 11, Genoa 10

Classifica Serie A (gare in casa) 2020/2021*: Roma 27(+10), Inter 25 (+4), Juventus 20 (-8), Napoli 19 (+8), Milan 18 (+5), Atalanta 17 (-1), Verona 17 (+2), Lazio 17 (-10), Fiorentina 16 (+4), Bologna 14(+1), Sampdoria 13 (+1), Sassuolo 13 (=), Genoa 11 (+1), Udinese 9 (-8), Cagliari 9 (-7), Parma 7 (-7), Torino 7 (-7)

Nelle classifiche non sono presenti le tre squadre retrocesse e le tre neo-promosse