Juventus, la rivelazione di Suarez sull’esame di Perugia

Suarez esame Juventus cittadinanza
Suarez (GettyImages)

Suarez ha parlato dell’esame d’italiano e della sua corsa alla cittadinanza italiana che non faceva gola soltanto alla Juventus

Luis Suarez è il grande protagonista dell’inarrestabile cavalcata dell’Atletico Madrid di Diego Simeone. L’attaccante uruguagio in estate ha fatto parlare tanto di sé pure in Italia per il suo esame d’italiano svolto all’università degli Studi per stranieri di Perugia, terminato sotto inchiesta.

Intervistato da El Transistor de Onda Cero, l’attaccante ha parlato anche di quest’ultimo. Nel corso della chiacchierata si è soffermato soprattutto sul Barcellona e su Messi.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Suarez esame Juventus cittadinanza
Luis Suarez (GettyImages)

Esame d’italiano, Suarez: “Lavoravo da un anno sulla cittadinanza, non c’era soltanto la Juventus”

L’attaccante pungolato sul suo esame d’italiano compiuto all’Università degli studi per stranieri di Perugia si è espresso in questo modo: “Si parlava tanto della Juventus ma c’erano molti club interessati. Per un anno ho portato avanti il discorso del passaporto italiano”.

E sul suo grande amico Messi, che quando l’uruguagio andò via fece un post polemico contro il Barcellona, ha dato una sua opinione: “Soltanto quattro o cinque persone conoscevano le cifre del suo contratto. Non capisco perché lo si voglia colpire in modo così violento, nessuno ha dato ai blaugrana quanto è stato in grado di fare Lionel”. Il riferimento è chiaramente al contratto di Messi circolato in Spagna nei giorni scorso dopo l’indiscrezione de “El Mundo”, poi ripresa in tutto il mondo.

Sul suo addio al Barcellona: “Mi ha chiamato Koeman, dicendomi che non contava su di me. Ho accettato la sua decisione ma ho detto che sarebbe toccato al club risolvere il mio contratto con loro. Con Bartomeu si è interfacciato il mio avvocato, non è stato bello il modo in cui sono stato disprezzato”.

LEGGI ANCHE >>> Dalla Spagna: ecco come Messi ha messo in ginocchio il Barcellona

Suarez sta vivendo la sua seconda giovinezza nell’Atletico Madrid. Il calciatore ha realizzato 14 gol in 16 gare di campionato. I colchoneros, con una partita in meno, conducono in classifica con 10 punti di vantaggio sui cugini del Real Madrid.