Juventus, caccia al terzino: si tenta il colpo grosso in Spagna

Andrea Agnelli ed Enrico Preziosi a colloquio
Andrea Agnelli (GettyImages)

La Juventus è alla ricerca di un terzino che possa aumentare il livello della rosa di Pirlo. Un obiettivo porta in Spagna. 

In casa Juventus occhi aperti sul calciomercato, anche se la sessione invernale si è di fatto appena conclusa. In casa bianconera si guarda al futuro, anche per capire come migliorare la rosa a disposizione di Andrea Pirlo.

Il progetto con l’ex campione del mondo è appena cominciato, ed è chiaro che ogni occasione da cogliere può essere quella utile per andare ad aumentare lo spessore di un organico che già adesso sta dimostrando di aver trovato gli equilibri necessari per correre nei piani alti della classifica.

Il ruolo del terzino, ad esempio, è uno di quelli per i quali la dirigenza bianconera sta studiando diverse soluzioni. Una di queste porta in Spagna, per un colpo grosso che farebbe felice tutta la piazza torinese.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Marcelo in panchina
Marcelo (GettyImages)

Juventus, la ricerca del terzino porta in Spagna

Cosi occhi puntati su un giocatore di esperienza, in grado di aumentare la qualità del reparto difensivo, ma soprattutto uomo che ha vinto tanto e che potrebbe dare la spinta necessaria in ambito europeo.

E’ Marcelo, infatti, uno degli obiettivi di casa Juventus: 32 anni ed un ruolo ormai non più di primo piano al Real Madrid. Secondo alcuni, il terzino brasiliano sarebbe stato ormai messo alla porta, e proprio questo avrebbe attirato l’attenzione della Juventus.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, il sogno di mercato che non si realizzerà

Come riportato da todofichajes.com, ci sarebbe anche il prezzo del cartellino: 10 milioni per lasciar partire Marcelo, un prezzo che non dovrebbe spaventare la Juventus, almeno non quanto l’ingaggio. Sarebbe quest’ultimo aspetto, infatti, l’ostacolo principale per portare il brasiliano a Torino.