Milan, sfuma il vice Theo: l’affare non si farà

Paolo Maldini in campo
Paolo Maldini (GettyImages)

Il Milan è alla ricerca del vice-Theo, ma proprio in queste ore pare sia sfumato uno degli obiettivi della dirigenza rossonera.

In casa Milan occhi puntati sul mercato, anche se ormai la sessione invernale è chiusa da qualche giorno. La squadra rossonera, infatti, sta guardando al mercato degli svincolati per capire se effettivamente possa venir fuori qualche affare particolare, in grado di aumentare il livello della rosa a disposizione di Pioli.

Occasioni interessanti, in teoria, ci sarebbero. Maldini e tutta la dirigenza rossonera stanno valutando diversi nomi, uno dei quali è stato accostato insistentemente alla compagine rossonera proprio negli scorsi giorni. Eppure, arrivano notizie riguardo l’ennesimo affare sfumato in casa rossonera.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Lazaar in azione
Lazaar (GettyImages)

Milan, sfuma il vice-Theo: non si farà

Quello di Achraf Lazaar, infatti, è un nome accostato proprio alla compagine rossonera nelle ultime ore. Rescisso il contratto con il Newcastle, per il giocatore marocchino sembra plausibile una nuova avventura in Italia, proprio con la maglia del Milan.

Il destino del giocatore classe ’92, però, sembra sia destinato ancora lontano dall’Italia. Lazaar – riporta calciotoday.it – sembra abbia trovato l’accordo con il Watford dei Pozzo, club pronto a tenerlo ancora in Premier League.

LEGGI ANCHE >>> Roma, la risposta glaciale di Fonseca su Dzeko

Un accordo di un anno, con opzione per un’altra stagione. Niente vice-Theo, insomma, almeno per il momento. Uno dei papabili è sfumato, da capire se il mercato svincolati possa offrire ancora qualcosa.