Coppa Italia, la cronaca di Atalanta-Napoli 3-1

Elmas e Freuler in azione
Elmas e Freuler (GettyImages)

Alle 20.45 luci accese al Gewiss Stadium per le semifinali di Coppa Italia, si affrontano infatti l’Atalanta ed il Napoli.

Dopo il pareggio andato in scena ieri sera, che ha sancito il passaggio del turno della Juventus a discapito dell’Inter di Antonio Conte, si gioca stasera la seconda partita valida per le semifinali di Coppa Italia. Tra Atalanta e Napoli si nasconde la squadra che raggiugerà la Juventus in finale. Una sfida che ovviamente è tutt’altro che prevedibile, visto anche il pari dell’andata che – ipoteticamente – metterebbe il Napoli in una situazione di vantaggio.

La verità, però, è che la Coppa Italia assume sempre dei contorni molto particolari e difficili da prevedere, e proprio per questo ogni match rischia di diventare una sfida da tripla. Certo è che l’equilibrio in una sfida come quella di stasera risulta abbastanza chiaro ed evidente, visto che entrambe le squadre – al momento – hanno gli stessi punti in campionato (il Napoli ha una gara in meno).

Serieanews.com vi offre la cronaca in diretta del match, con tutte le azioni salienti, visibile in basso.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Atalanta-Napoli, le formazioni ufficiali

Gattuso ha scritto la sua formazioni misurandosi con quelle che sono le tante assenze, soprattutto in difesa. Senza Koulibaly e Manolas, entrambi infortunati, il tecnico azzurro si è affidato alla coppa Rrahmani-Maksimovic, entrambi in campo dal primo minuto. Una scelta che ovviamente va ad aggiungersi anche ad un attacco che deve ancora ritrovarsi, vista l’assenza di Mertens ed Osimhen che non è ancora al 100%. A centrocampo, invece, Demme resta in panchina con Elmas, Bakayoko e Zielinski in campo.

L’Atalanta, di contro, rispetta quelle che erano le sensazioni delle vigilia. Ed allora ecco la coppia d’attacco, composta da Muriel e Duvan, accompagnata sulla trequarti da Pessina, con quest’ultimo che bene si sta mettendo in mostra in questa stagione. Gara tutta da giocare, con entrambi gli allenatori pronti a darsi battaglia su uno pseudo scacchiere, dove verranno mosse con molta attenzione tutte le pedine.