De Laurentiis e Agnelli si alleano prima di Napoli-Juventus, il motivo

De Laurentiis e Agnelli
De Laurentiis e Agnelli - GettyImages

Nasce una piccola alleanza tra De Laurentiis e Agnelli sui diritti tv, che mette da parte i rancori per l’andata di Juventus-Napoli ancora non disputatasi.

A ottobre calò il gelo tra Agnelli e De Laurentiis, che nel corso degli anni da presidente rispettivamente di Juventus e Napoli, hanno sempre avuto sintonia. Il tutto a causa del match d’andata di Serie A tra le due squadre, il quale avrebbe dovuto disputarsi a Torino ma venne poi sospeso poiché l’ASL impedì al Napoli di partire a causa del focolaio di coronavirus che avrebbe potuto scatenarsi. Le condizioni di sicurezza, infatti, non potevano essere garantite. Il Napoli pochi giorni prima aveva contatti con il Genoa.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Tregua De Laurentiis-Agnelli: il motivo

De Laurentiis Agnelli Twitter Sentenza
De Laurentiis e Agnelli – GettyImages

A distanza di tempo la storia è cambiata. Proprio alla vigilia del primo scontro di campionato della stagione. Stando a quanto riferisce il Corriere dello Sport, tra i due presidenti è stato trovato un punto d’intesa poiché al momento combattono insieme sul fronte dei diritti televisivi della Serie A. C’è il sì a DAZN insieme alla Lazio di Lotito. In realtà fino all’autunno scorso erano favorevoli ai fondi d’investimento e a un canale di trasmissione dei match proprio della Lega Serie A, ma poi ragionandoci su hanno cambiato posizione. No, almeno al momento, a investitori esterni e poco interessati a Lega channel. Almeno qualcuno va d’accordo alla vigilia di un match che già si preannuncia piuttosto infocato.

LEGGI ANCHE >>> Prima le cento presenze, poi la big: destino già scritto