Prandelli rischia l’esonero ed esplode davanti alle telecamere

Prandelli dà indicazioni
Cesare Prandelli Getty Images)

La Fiorentina di Cesare Prandelli è in emergenza di risultati. Ai viola manca una striscia positiva e l’allenatore è a rischio esonero.

Sono tempi bui per la Fiorentina che, nonostante l’arrivo di Cesare Prandelli, non riesce a vincere e convincere. La squadra viola, impegnata alle ore 15:00 di oggi contro il Parma di D’Aversa, si salva dalla sconfitta solo nei minuti di recupero del match: l’autogol di Iacoponi ha evitato la sconfitta ed il peggio. Dopo 90 minuti di gioco il match è finito 3-3.

Commisso con mascherina
Commisso (Getty Images

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Prandelli nel post gara

Cesare Prandelli rischia. La sua panchina scotta e i pretendenti sono già alla porta. Rocco Commisso, secondo quanto riportato da ‘Sky Sport’ sarebbe imbufalito dopo il 3-3 contro il Parma di Roberto D’Aversa.

LEGGI ANCHE >>> La rivelazione di Pioli sugli infortunati del Milan

A tal proposito, l’allenatore del club toscano, è intervenuto ai microfoni dell’emittente satellitare per fare chiarezza. Ecco quanto dichiarato nel post partita: “Non ho sentito ancora il presidente, è sempre vicino alla squadra. Nel post partita Barone ha fatto un bellissimo discorso. Noi siamo un gruppo unito, dobbiamo recuperare i calciatori che possono aiutarci e pensare al prossimo scontro diretto di sabato”. Poi prosegue: “Commisso furioso? Vi ha chiamato? L’avete sentito? Io non l’ho sentito, come avete fatto voi a saperlo? Se sono sue parole dirette allora ok, va bene. Ma non mettiamo altra tensione in circolo, c’è già una situazione particolare a Firenze. E’ ovvio che il presidente sia arrabbiato, nessuno di noi è contento. Le voci? Sono tutta un’altra storia”.